Organizzato da Macrostudio, per il settimo anno torna il DISORDER, festival di musica indipendente che si terrà ad Eboli dal 17 al 20 Agosto

Torna anche quest’anno il DISORDER, Festival Indipendente di Musica & Autoproduzioni per la Settima Edizione organizzato da Macrostudio.

Dal 17 al 20 agosto presso l’Arena di Sant’Antonio ad Eboli in provincia di Salerno, il mondo della musica indipendente, ricercata, di qualità tornerà a solcare il palco di uno dei festival più belli e meglio organizzati dell’intera regione.

 

Ecco la lineup:

Il DISORDER non si ferma esclusivamente alla musica. Il festival si presenta come una vera esperienza a 360° di vita all’aperto, attività, incontri, e promozione delle piccole realtà indipendenti che vivono – a volte sopravvivono – nel mare magnum del mainstream. Come ogni anno la rassegna si arricchisce di un’area camping, di stand enogastronomici in cui protagonisti sono i prodotti del terridorio, di mercatini dell’artigianato e di aree dedicate al mondo dell’editoria musicale e non.

Diverso da me perchè non sono io. Uguale a me perchè non è me. Le sue azioni ci ricordano le nostre come in un deja-vù. Andiamo avanti, resospinti senza posa dalla preziosa illusione di non essere nessun altro. Ciascuna azione è privata, ciascuna sensazione unica, ogni emozione gelosamente irripetibile. L’intimità con l’altro è l’intimità di due solitudini incomunicabili. Stiamo gli uni dinanzi agli altri come davanti a uno specchio. Amando il proprio riflesso.

Questa la mission del DISORDER, questo il grido di una generazione indipendente che sceglie la ricerca invece della facilità, la qualità al posto della sicurezza, termini apparentemente non contrastanti ma che oggi, nel 2017, pronunciati insieme sembrano non riuscire a stringersi.

Una produzione Macrostudio, un’idea giovane, fresca, che non ha paura di tirar fuori le unghie e di contrastare, grazie ad un’organizzazione impeccabile, i tentacoli del mercato. Un festival che ha fatto delle scelte, continua a farle, e con coerenza mantiene i propri impegni.

Un festival da vivere dal 17 al 20 Agosto.

Sergio Mario Ottaiano, classe '93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo "Un'Ucronìa" Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo "Che lingua parla il comics?" il 23/1/17.

Commenta