Molti di noi trascorreranno la giornata di Ferragosto in Campania. Eccovi allora cinque mete per godervi al meglio il Ferragosto in Campania!

Ferragosto in Campania non deve voler dire ferragosto noioso: chi l’ha detto che per godersi questa giornata c’è bisogno di andare lontano? Eccovi, allora, cinque mete per trascorrere al meglio il giorno più atteso dell’estate!

Capri

Non prendiamoci in giro, Capri non è certo economica; ma per una gita fuori porta, in giornata, nonostante il probabile affollamento, è una meta perfetta. Facilmente raggiungibile, romantica e bellissima. Potete decidere di recarvi nell’isola la mattina, sul presto, immergervi nella sua natura e nella sua atmosfera unica e ritornare a casa in tempo per godervi alcuni degli eventi che si terranno in città; ma potete anche decidere di rimanere tutta la notte sulla splendida spiaggia di Marina Grande, che per l’occasione sarà trasformata in una grande discoteca all’aperto e sulla quale verranno offerte degustazioni di prodotti tipici, e – dopo un bagno notturno – tornare all’alba con il primo aliscafo.

ferragosto in Campania
Foto dal web

Ischia

Anche questa meta sarà sicuramente affollata, ma c’è poco da fare in una giornata particolare come questa; se non altro, in quanto a bellezze e intrattenimento di certo Ischia si farà perdonare. Dopo una giornata al mare, i festeggiamenti serali prevedono, anche qui, musica, degustazioni e tanto divertimento.

ferragosto in campania
foto dal web

Procida

Forse staremo insistendo con le isole, ma non c’è dubbio che la coppia Capri-Ischia debba diventare una triade: anche Procida merita di essere chiamata in causa. Forse leggermente meno affollata delle altre due, più adatta probabilmente alle famiglie, Procida presenta una costa adorabile e acque splendide. Bonus: gli isolani sono incredibilmente gentili e accoglienti.

ferragosto in campania
Foto dal web

Tre isole, dunque, tutte accomunate da una bellezza mozzafiato eppure ognuna con le sue peculiari caratteristiche. Adesso, però, è il momento di svelarvi altre due mete, e stavolta ci manterremmo sul “continente”.

Sorrento

Sorrento, e più in generale la penisola sorrentina, offrono viste mozzafiato, spiagge splendide e colori unici. Se decidete di spostarvi in auto certo sarà difficile evitare il traffico; ma non abbiamo dubbi che una volta arrivati a destinazione dimenticherete ogni stress, immergendovi nella natura e nelle splendide acque sorrentine. Dai Bagni della Regina Giovanna a Punta del Capo, avrete l’imbarazzo della scelta.

ferragosto in campania
I Bagni della Regina Giovanna. Foto dal web

Palinuro

Impossibile non citare il Cilento in questa lista, pur riduttiva rispetto alle bellezze della nostra regione. Tra le varie possibilità che il Cilento offre ne abbiamo scelta una per il vostro ferragosto, ma ricordate che, in realtà, tutta la zona è spettacolare. Palinuro è una splendida meta per chi ha voglia di spendere poco e allo stesso tempo immergersi nella natura e nello splendore della nostra terra.

Immagine correlata
Baia del Buon dormire, Palinuro. Foto dal Web

Appassionata di letteratura, arte e folklore, studia Lettere Moderne all’Università Federico II di Napoli. Innamorata senza speranza della sua terra, prende parte ad ogni progetto che possa valorizzarla.

Commenta