Terre di Campania vi accompagna per mano alla scoperta delle 10 spiagge più belle della campania

L’estate è iniziata già da un bel po’, ma Agosto è decisamente il mese in cui la maggior parte degli italiani partono per le vacanze. Quest’articolo è stato pensato per tutti coloro che hanno deciso di trascorrere le ferie in questa splendida terra che non ha nulla in meno rispetto a tante altre famigerate località turistiche.
Quindi ho stilato per voi le dieci spiagge più belle della Campania in cui non potete non andare!

spiaggia_della_calanca_marina_di_camerota1) La spiaggia di Cala Bianca rappresenta una delle località più affascinanti della costa di Camerota e vanta uno dei mari più puliti d’Italia. Il suo nome deriva dal bianco abbagliante dei ciottoli che formano la spiaggia. La potrete raggiungere in barca oppure dopo una passeggiata che attraversa il Monte Luna;

2) La Baia di Trentova ad Agropoli è famosa per il suo mare cristallino e il suggestivo paesaggio circostante che regala emozioni a dir poco uniche.  Si dice che la baia prenda il nome dal caratteristico scoglio azzurro, quasi bianco, che la ricollega alle leggende omeriche dedicate alle sirene;

3) Capo Palinuro è uno dei tratti di costa più belli dove scoprire le 32 grotte che le appartengono, la più famosa è la Grotta Azzurra. Recatevi anche alla Spiaggia delle Saline, con la sua sabbia finissima e dorata, che si estende per circa 5 km;

4) La spiaggia di Chiaiolella si trova sulla costa occidentale dell’isola di Procida. La costa è caratterizzata da fondali bassi e dalla presenza di aree rocciose e altre ricoperte da una rigogliosa macchia mediterranea. Da qui, infatti, è possibile godere di un panorama unico sull’isolotto di Vivara, riserva naturale, e sulla vicinissima isola d’Ischia;

5) La spiaggia di Ieranto, che sorge sulla costiera amalfitana, è considerata un vero e proprio paradiso naturale! È un’insenatura rocciosa tra Punta Campanella e Punta Penna, è la perla dell’Area Marina Protetta ed è raggiungibile solo a piedi;

569-3-grande-1-baia_di_ieranto6) La spiaggia di Erchie si trova a metà strada Salerno e Amalfi. Erchie è una frazione del comune di Maiori, accessibile solo a piedi, ma lo sforzo viene ben subito ripagato dall’incantevole borgo dall’atmosfera caratteristica e folkloristica;

7) Bagni della Regina Giovanna è l’originale nome di un’incredibile piscina naturale, racchiusa tra la spiaggia rocciosa e le scogliere calcaree di Sorrento, un ambiente naturale e florido. Dalla spiaggia è possibile raggiungere il sito archeologico e ammirare il meraviglioso tramonto sul Golfo di Napoli;

8) La Conca dei Marini  sorge in provincia di Salerno questa sbalorditiva baia di scogli e mare turchese, anche conosciuta per essere sempre stata frequentata da personaggi celebri;

9) La Spiaggia delle Caramelle a Sapri è un altro splendido angolo di paradiso formato da ciottoli e sabbia fine di colore chiaro, caratteristica tipica dei lidi di Sapri;

10) La Baia del Buono Dormire è una delle spiagge più apprezzate del Cilento. È raggiungibile solo via mare grazie al servizio di navette dal porto di Palinuro.

Una cosa è certa: quando avrete visitato questi piccoli angoli di paradiso, non li dimenticherete più, anzi sarà ancora più forte la voglia di ritornarci!

Commenta