Come vivere Napoli al meglio spendendo poco

Siete a Napoli e avete poco tempo e pochi soldi? Non temete, la città non anela ai vostri risparmi bensì alla vostra anima. Napoli offre il suo spettacolo al solo prezzo della voglia di assistervi.

Ma se proprio volete spendere soldi alcune chicche della napoletanità vi saranno reperibili ad un prezzo veramente irrisorio .

Il nostro tentativo è quello di darvi una piccola visione d’insieme sulle tante cose da fare e da vivere a Napoli con soli 5 euro in tasca. Questa è solo la prima pagina della nostra piccola guida , chiamiamolo “Livello Starbucks”. Nelle prossime settimane scenderemo ancora più nelle viscere della tipicità a basso costo della nostra Napoli.

Iniziamo con un suggerimento culinario :

  • Pizzeria Gino Sorbillo, Napoli. Via dei Tribunali 32: Pizza margherita al tavolo 3,90 euro. Praticamente nulla se si pensa che è la pizzeria più famosa di Napoli;
  • Antica Pizzeria e Friggitoria Di Matteo . Via dei tribunali 96 : Con 5 euro ti compri anche il pizzaiolo, noi vi suggeriamo di provare la regina delle frittatine di pasta a 1 euro.
Variante vegetariana : Pizzeria Tutino Galante Via Gennaro Aspreno Galante, 22 : frittatina senza carne.
  • Per provare il miracolo del cuoppo fritto il mio suggerimento è “Friggitoria Verace” Via S. Pietro a Maiella, 13.  Sui 4 euro, eccezionale .
  • Il TARALLO, ovunque è sempre buono.
    *N.B. Su via dei tribunali potete trovare una carrellata di ottime pasticcerie e panetterie . Vi toccherà solamente “vuttà’ ‘o tuocco”

Suggerimenti ad alta gradazione:

  • Piazza Bellini – scegliete voi ma non ve ne andate senza aver preso uno Spritz a Bellini.  
  • Bucopertuso – Public House Via Giovanni Paladino, 21 – ottima vineria che offre quasi tutte le sere buona musica live.

Suggerimenti “artistici”:

  • Pan – Palazzo di Napoli – Via dei mille 6 – biglietto gratuito salvo in occasione di iniziative fruibili mediante pagamento del biglietto;
  • Museo Madre – Via Luigi Settembrini, 79 – ridotto under 25 3,50 euro; intero 7 euro. Ingresso gratuito il Lunedì;
  • Cappella San Severo , Cristo velato – Via Francesco De Sanctis, 19 ridotto under 25 5 euro; intero 7 euro.
  • Gallerie d’Italia-Palazzo Zevallos Stigliano – Via Toledo, 185 – Intero € 4,00 – Ridotto € 3,00;
  • Museo Archeologico – Piazza Museo, 19 – Biglietto 8 euro intero e 4 euro ridotto under 25;

Un po’ spicciola, vero? Il viaggio è appena cominciato. Settimana dopo settimana vi sveleremo i meandri dell’arte del turismo “pezzente” … di soldi, non di intenti. Vi segnaleremo i posti nascosti dove mangiare e le bellezze nuove da visitare mantenendo sempre la stessa premessa: Napoli è città aperta e le sue perle più preziose non le si può comprare.

 

2 pensieri riguardo “Piccola Guida Turistica per Turisti Squattrinati #1

Commenta