VicVic, un’associazione che nasce ai quartieri spagnoli, dai quartieri spagnoli, per i quartieri spagnoli!

L’associazione culturale VicVic, nasce nei quartieri spagnoli di Napoli, con lo scopo di valorizzare, preservare e far conoscere questa fetta di territorio, additata come violenta e spesso giudicata senza conoscerne la reale essenza.

Da cinque anni, l’associazione è impegnata in progetti di recupero per ragazzi a rischio e ha collaborato per la diffusione e il riconoscimento della street art, rivalutandone il valore e ruolo sociale, ben consapevole della forte attrattiva che può esercitare sui turisti che spesso, impauriti e disinformati su ciò che concretamente accade nei quartieri, preferiscono non farvi visita, prediligendo zone di Napoli più “tranquille”.

Un team di ragazzi in gamba che ogni giorno lavora per organizzare manifestazioni ed eventi, preceduti o conclusi sempre con la visita ai muri, artisticamente imbrattati da adolescenti che impegnano il loro tempo dando sfogo alla fantasia, impugnando una bomboletta spray, anziché un’arma.

Un progetto ambizioso, che sta riuscendo nel suo intento e che da pochi mesi sta interessando anche i media e i turisti, che riescono a spogliarsi dei loro timori e spingersi in una passeggiata su per i vicoli dei quartieri, a cui l’associazione, così denominata, vuole rendere omaggio.

Il vicolo è la nostra unità di misura…un po’ come i grattacieli a New York. A New York dei grattacieli ci hanno fatto un’icona. Noi, di questo reticolato di prostitute e santi, di maghi e di scugnizzi, di musica e di camorra, ci abbiamo fatto una periferia. Periferia in greco significa “quello che sta attorno”, che gira al largo: noi invece siamo il cuore, l’anima più vera di questo popolo di scugnizzi e di santi, di galantuomini e femminelli. Questi vicoli sono arterie dove scorre sangue ed amore: a volerli fermare si rischia solo di sporcarsi di rosso!

Colpiscono le parole del socio fondatore dell’associazione, che preferisce restare anonimo. E dopo parole così forti e vere come non si può seguire “VicVic” e tutti i progetti che hanno da proporci?535355_849775431801938_1504167399629257459_n

Prossima iniziativa, il 5 e 6 gennaio, a largo Montecalvario, col presepe vivente. Per info: 081 406765

Commenta