Tra le interpreti della serie “L’amica geniale”, tratta dai libri di Elena Ferrante, anche le salernitane Anna Rita Vitolo e la piccola Alice D’Antonio

Al Festival di venezia c’è stata grande attesa per la prima mondiale di “L’amica geniale”, la serie kolossal girata a Napoli e Ischia da Saverio Costanzo, tratta dal primo romanzo della quadrilogia della famosa Elena ferrante.

Nella serie prodotta da Rai Fiction, Fandango Wildside e TimVision per l’Italia e HBO per gli Usa c’è anche un pezzo di Salerno. Infatti, l’attrice Anna Rita Vitolo, Salernitana di nascita, interpreta la madre di Elena mentre Alice D’Antonio, dieci anni, interpreterà una delle amichette delle protagoniste. Parte del casting per selezionare le bambine amiche di Lila e Elena, si è svolto a Salerno, presso il laboratorio “Scena teatro”, il vivaio di attori anche giovanissimi del maestro Antonello De Rosa.

Anche il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca ha presenziato alla proiezione con il direttore della Film Commission Maurizio Gemma e il neo presidente Titta Fiore, oltre naturalmente ai portagonisti, il cast e il regista Saverio Costanzo.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta