“Appriesso ‘e stelle”, la traccia che anticipa parte del sound del prossimo disco degli Epo è stata presentata ufficialmente il 27 dicembre allo Scugnizzo Liberato

Torna a far parlare di sé la rock band napoletana, EPO, con l’uscita di un nuovo singolo, dal titolo “Appriesso ‘e stelle”.

Il brano, che torna testualmente ai fasti dei primi lavori completamente in lingua napoletana è una ventata di freschezza per la band storica del panorama napoletano.

Ciro Tuzzi, frontman della band ha dichiarato:

Appriesso ‘e stelle’ racconta della battaglia che, quotidianamente, combattiamo contro il silenzioUn artista che non viene degnato di una risposta, un disoccupato che deve aspettare mesi per ricevere il sussidio, un operaio che trova i cancelli della fabbrica chiusi senza preavviso o spiegazione. Insomma, è una dedica a tutte quelle persone che, come noi, non accettano di abbassare la testa. Abbiamo ancora noi stessi, i sogni e la nostra fantasia. Le nostre azioni sono l’ultimo argine ad una vita de-umanizzata, in cui si è perso il senso del rispetto.

Sulla scena dal 2000 e con vari cambi di formazione alle spalle, il gruppo – Ciro Tuzzi, voce e chitarra; Michele De Finis, chitarre; Jonathan Maurano, batteria; Gabriele Lazzarotti, basso; Mauro Rosati, tastiere – vanta un Ep e tre album al suo attivo, di cui uno, “Silenzio Assenso”, entrato nella classifica internazionale delle dieci migliori uscite dell’anno 2007, secondo Mtv Italia. Oggi, invece, gli EPO si reinventano in vista della pubblicazione del quarto disco, lavoro che annovera tra le sue fila Roy Paci e Daniele ‘ilmafio’ Tortora (Daniele Silvestri, Afterhours, Diodato) in qualità di produttori artistici e Rodrigo D’Erasmo (Afterhours) agli archi: “Melodie ispirate al primo Pino Daniele tagliato sul downbeat di Kendrik Lamar” andranno a comporre, dunque, il nuovo sound della band, di cui “Appriesso ‘e stelle” fa da compiuta sintesi.

Sergio Mario Ottaiano, classe ’93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo “Un’Ucronìa” Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo “Che lingua parla il comics?” il 23/1/17.

Commenta