L’artista britannico Dave McKean è il primo ospite internazionale annunciato per la XXI edizione del Salone Internazionale del Fumetto.

Un gradito ritorno per la nuova edizione del COMICON: Dave McKean, poliedrico artista inglese noto principalmente per il suo lungo sodalizio con Neil Gaiman, per cui ha illustrato, tra gli altri, Coraline e The Graveyard Book.

L’autore, che ha già partecipato alla manifestazione nel 2014, presenterà il volume BLACK DOG: The dreams of Paul Nash, pubblicato in Italia da Edizioni Inkiostro. L’opera è ispirata alla vita e ai dipinti di Paul Nash, pittore surrealista inglese che immortalò la sofferenza psicologica dei soldati della Prima guerra mondiale e una natura straziata dal conflitto.

Allo stand dell’editore sarà possibile acquistare anche l’Artist Edition del volume, oltre a un’edizione arricchita da un disegno originale di McKean.

Commenta