Il 9 luglio alle ore 11.30 ha avuto luogo la Conferenza stampa presso il Teatro Cilea di Napoli per presentare la nuova stagione teatrale 2019/2020.

“Bentornati al Teatro Cilea[…]. Siamo orgogliosi di aver registrato un anno di sold out e di applausi e con questo entusiasmo siamo pronti a presentarvi un nuovo cartellone che sarà ricco di grandi nomi e grandi titoli”, così esordisce il direttore artistico Nando Mormone.

A presentare e ad introdurre gli ospiti è l’attore Francesco Mastandrea, il quale fa una prima breve intervista a Nando Mormone e al suo socio Mario Esposito(“Il primo spettacolo del cartellone è di Arturo Brachetti, uno dei più grandi trasformisti italiani, che ha girato non solo in Italia, ma anche in altri paesi, come in Francia e in Svizzera”).

A seguire a grande richiesta, ritorna “Fatti tuoi” con tanti nuovi episodi dal 21 novembre 2019 di Paolo Caiazzo, Maria Bolignano e Ciro Ceruti. In seguito dal 5 dicembre 2019 arriva a teatro “Made in Sud Live” con tutti i comici di Made in Sud, Fatima Trotta e Stefano De Martino alla conduzione(“Quest’anno abbiamo fatto lo spettacolo più bello di Made in Sud e abbiamo deciso di portarlo anche a teatro per permettere a tanti ragazzi e bambini di vedere lo spettacolo” aggiunge il direttore artistico Mormone).

In seguito sarà presentato il nuovo spettacolo di Biagio Izzo, “Tartassati dalle tasse” insieme al suo collega Mario Porfito, il quale interpreterà il ruolo di maresciallo.Biagio Izzo sottolinea:“Vogliamo esorcizzare il problema delle tasse che attanaglia un po’ tutti gli italiani”.

Dal 30 gennaio 2020 sarà ospite al Teatro Cilea la meravigliosa attrice Serena Autieri in “Rosso Napoletano”, spettacolo straordinario che rientra a pieno nel cartellone del Cilea. A seguire dal 13 Febbraio 2020 andrà in scena la commedia “Monsignore”, che riunirà sul palco il grande Peppe Barra e Lamberto Lambertini.Quest’ultimo ricorda l’attrice napoletana Concetta Barra(“Il teatro offre delle emozioni indimenticabili e indescrivibili ed è per questo che Concetta ci manca moltissimo”).

Tra gli altri nomi, presenti sul cartellone, vanno annoverati Maurizio Casagrande che porterà il suo spettacolo “Mostri a parte” dal 16 Gennaio e la coppia assodata composta da Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia, i quali giocheranno su Pirandello in “Maurizio IV”.

Mentre “La Fabbrica dei sogni”, scritta da Sal Da Vinci in collaborazione con Ciro Villano e ambientata in un vecchio manicomio, descrive una follia creativa. Ci saranno anche 30 ragazzi della Cilea Academy e Fatima Trotta(” La mia vera sfida sarà questo spettacolo, il mio personaggio e l’intera commedia avranno diverse sfaccettature e in più ci saranno scenografie in 3D”).

Il 2 Aprile 2020, in occasione dei 25 anni di carriera de I Ditelo Voi, presentano “25annesimo Tour”, spettacolo che andrà in onda a settembre su Rai 2. Inoltre gli attori di Made in Sud non fanno solo ciòche si vede, bensì hanno una doppia vita artistica. Ciò è ravvisabile ad esempio nelle opere d’arte di Raffaele Ferrante dei Ditelo Voi, esposte nel foyer del teatro

Infine Mario Esposito ci tiene a sottolineare l’esistenza della Cilea Academy, nata 3 anni fa, la quale presenterà uno spettacolo per gli abbonati in anteprima ad Ottobre.Il direttore artistico dell’ Accademia, Lello Arena ci tiene a sottolineare che.“L’accademia del Cilea è una delle più importanti d’Italia e accogliamo persone talentuose che vogliono crescere”.

Il maestro Lello Arena è affiancato da Fabrizio Mainini, che si occupa della danza e del movimento coreografico; Nando Mormone, responsabile del comico e infine Enzo Avitabile della sezione canto e tecnica vocale, il quale farà uno spettacolo acustico fuori programma, che racconta la vita dell’artista attraverso la musica.

Abbonati anche tu al Teatro Cilea!

Per informazioni:https://www.facebook.com/TeatroCileaNapoli/

Commenta