Mercoledì 6 Settembre è uscito il terzo singolo con video di Maldestro tratto dal disco “I muri di Berlino”: Tutto quello che ci resta

Mercoledì 6 settembre è stato pubblicato online il nuovo video di Maldestro, Tutto quello che ci resta, estratto dal disco post sanremese I Muri di Berlino. Dopo un tour di oltre quaranta date in tutt’Italia venute sull’onda del successo ottenuto alla precedente edizione del festival della canzone italiana, in cui Maldestro ha presentato al pubblico le splendide canzoni presenti nel suo secondo album, arriva un ulteriore regalo per i suoi fan.

Il video del brano, con la regia di Mauro Russo, vede lo stesso autore nelle vesti di un novello Robinson Crusoe perso su di una spiaggia deserta in compagnia di una donna bellissima. La musica di Maldestro, leggera, a metà strada tra cantautorato e pop, allegra unita alle immagini di Tutto quello che resta sembra voler mandare un messaggio preciso: basta accontentarsi per stare bene. E anche quando la storia subisce un brusco colpo di scena, c’è ancora il sorriso e la musica dolce dell’artista campano che sembra suggerire di non smettere mai di essere felici. Tutto quello che ci resta, in fondo, è sempre abbastanza.

Maldestro ha partecipato allo scorso Festival di Sanremo, dove ha presentato nella categoria Nuove Proposte il brano “Canzone per Federica”, vincendo il Premio della critica Mia Martini e ricevendo il maggior numero di riconoscimenti come il Premo Lunezia, il PREMIO Enzo Jannacci, il Premio Assomusica e il premio conferito dalla Regione Basilicata per il Miglior Videoclip. I muri di Berlino, il suo secondo disco, è un viaggio nelle sfumature dei sentimenti umani. Dalle convivenze ai treni sbagliati, dalle paure alle speranze profonde. Poter sperare, di intravedere un futuro migliore, attraverso piccole crepe, che per rabbia o per amore, riusciamo a creare, disegnare, sui muri che tiriamo su dentro di noi.

Le ultime date del tour estivo

08/09 Napoli – OPG

09/09 Potenza – Piazza Mario Pagano

22/09 Aversa (CE) – Magazzini Fermi

23/09 Grosseto – Festa di Santa Lucia

Sergio Mario Ottaiano, classe '93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo "Un'Ucronìa" Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo "Che lingua parla il comics?" il 23/1/17.

Commenta