Il 30 Aprile presso la Mostra d’Oltremare di Napoli durante il Comicon sono stati annunciati i vicnitori dei Premi Micheluzzi 2017

Cerimonia in pieno stile comics, ricca di divertimento, battute di spirito e leggerezza, per il Premio Micheluzzi, dedicato ad Attilio Micheluzzi, uno degli autori più incisivi del Fumetto degli anni Settanta e Ottanta, che ha vissuto a lungo a Napoli fino alla sua scomparsa nel 1990, giunge quest’anno alla sua XIX edizione. La premiazione ha avuto luogo domenica 30 aprile presso il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare, dove sono stati proclamati i vincitori dei Premi Micheluzzi 2017, assegnati come ogni anno dall’organizzazione di Napoli Comicon.

La giuria 2017 era composta da: Roberto Recchioni (Presidente di Giuria), Ferruccio Giromini (storico del fumetto), Licia Troisi (scrittrice), Alessandro Borghi (attore) e Marianne Mirage (cantante).

 

comicon2017

 

Ecco i vincitori (a seguire gli altri candidati):

MIGLIOR FUMETTO

  • Vincitore: Kobane calling – Zerocalcare – Bao Publishing
  • Cosmo – Marino Neri – Coconino Press / Fandango Editore
  • Da quassù la terra è bellissima – Toni Bruno – Bao Publishing
  • Duckenstein (Topolino nn. 3179 – 3180) – Bruno Enna, Fabio Celoni, Luca Merli – Panini Comics
  • Sputa tre volte – Davide Reviati – Coconino Press / Fandango Editore

MIGLIOR DISEGNATORE

  • Vincitore: Gigi Cavenago (Dylan Dog n. 361) – Sergio Bonelli Editore
  • Paolo Bacilieri (More FUN) – Coconino Press / Fandango Editore
  • Lorena Canottiere (Verdad) – Coconino Press / Fandango Editore
  • Gipi (La terra dei figli) – Coconino Press / Fandango Editore
  • Angela Vianello (Blue n. 1) – Shockdom

MIGLIOR SCENEGGIATORE

  • Vincitore: Davide Reviati (Sputa tre volte) – Coconino Press / Fandango Editore
  • Alessandro Bilotta (La macchina umana su Dylan Dog n. 356) – Sergio Bonelli Editore
  • Casty (Topolino e qualcosa nel buio su Topolino n. 3146) – Panini Comics
  • Bruno Enna (Duckenstein su Topolino nn. 3179 – 3180) – Panini Comics
  • Leo Ortolani (Rat-Man nn. 113 a 117) – Panini Comics

MIGLIOR SERIE DAL TRATTO REALISTICO

  • Vincitore: Dragonero nn. 32 a 43 – AA. VV. – Sergio Bonelli Editore
  • CARDO / DECUMANO nn. 1-2 – Andrea Settimo – delebile edizioni
  • Dampyr nn. 196 a 199 – AA. VV. – Sergio Bonelli Editore
  • Nathan Never Annozero (nn. 1 a 6) – Bepi Vigna, Roberto De Angelis – Sergio Bonelli Editore
  • Noumeno n. 4 – Lucio Staiano, Marco Rincione, Vincenzo Balzano, Giulio Rincione, Francesco Chiappara – Shockdom

MIGLIOR SERIE DAL TRATTO NON REALISTICO

  • Vincitore: Rat-Man Collection nn. 113 a 117 – Leo Ortolani – Panini Comics
  • Fantomius (Topolino nn. 3139 – 3142- 3145) – Marco Gervasio – Panini Comics
  • Millennials nn. 1 e 2 – Lorenzo Ghetti, La Nuke (Claudia Razzoli) – Autoproduzione
  • Quando c’era LVI nn. 1 a 3 – Daniele Fabbri, Stefano Antonucci – Shockdom
  • Slam Duck (Topolino nn. 3158, 3159, 3160, 3161) – Francesco Artibani, Claudio Sciarrone – Panini Comics

MIGLIOR FUMETTO ESTERO

MIGLIOR SERIE STRANIERA

MIGLIOR WEBCOMICS

MIGLIOR EDIZIONE DI UN CLASSICO

MIGLIOR STORIA BREVE

  • Vincitore: Nobisi (su Le Piccole Morti) – Brian Freschi, Flavia Biondi – Manticora Autoproduzioni
  • Come diventai fumettista (su Corriere della sera – La Lettura 24/4/2016) – Tuono Pettinato – RCS
  • Il John Ford Point (su Armata Spaghetto n. 1) – Maurizio Lacavalla, Michele Bolzani – Sciame Press
  • Manzone (su Manzone n.1) – Ugo Schiesaro – delebile edizioni
  • Topolino e qualcosa nel buio (su Topolino n. 3146) – Casty – Panini Comics

Premio Nuove Strade (in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza): Martoz

Premio Mondadori: Sarah Andersen

Premio XL: Maicol&Mirco

Il “Magister” dell’edizione 2018, dopo Roberto Recchioni, sarà Lorenzo Mattotti.

Sergio Mario Ottaiano, classe '93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo "Un'Ucronìa" Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo "Che lingua parla il comics?" il 23/1/17.

Commenta