È online su youtube il video del Brano “Nitida di Greta & The Wheels”: Nitida. Presentato per la prima volta, nel corso dell’evento “Italia a colori” al Maschio Angioino, il video è disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali

Su Youtube il video del nuovo brano “Nitida” della giovane band “Greta & The Wheels” (Greta Zuccoli/voce, Emiliano Attolini/chitarra, Lorenzo Campese/tastiere), realizzato dal regista Alessandro Freschi. Discostandosi per un momento dal repertorio inglese intriso di sonorità nordeuropee e newfolk che li caratterizza, questa volta la band stupisce con l’italiano. Il brano, edito dalla Polosud e scritto dal cantautore napoletano Enzo Colursi, in arte Luk, ispirato dalla voce e dall’immagine di Greta Zuccoli, è arrangiato da Ernesto Nobili insieme ai giovani artisti, e segna l’inizio della preziosa collaborazione con il musicista partenopeo.

Oggetti, apparentemente slegati tra loro, cadono, si capovolgono e si intrecciano in una caduta che conduce alla composizione di un viso di donna: Greta o chiunque possa riconoscersi nella protagonista della narrazione musicale. Come spiega il regista Alessandro Freschi, viene rappresentato un flusso di coscienza per immagini che, in quanto tale, è libero da condizionamenti legati alla logica del discorso o alla retorica. Da qui, il voluto gioco con il nonsense, con elementi surreali e citazioni famose (Magritte).

Il video è stato proiettato nel corso dell’evento “Italia a colori” al Maschio Angioino dove la band “Greta & The Wheels” ha anche ricevuto una targa dalla redazione del format televisivo “Mattina 9”, organizzatore della cerimonia. Nel brano, accanto a Greta Zuccoli (voce), Ernesto Nobili (chitarre, basso, tastiera), Emiliano Attolini (chitarre), Lorenzo Campese (pianoforte, mellotron, rhodes), Andrea De Fazio (batteria).


Commenta