Una grande festa per Ottavio Buonomo che festeggia i suoi primi cento spettacoli al Teatro Lendi di Caserta

Ottavio Buonomo, classe 1985, è un attore acerrano. Ha fondato “Il Teatro di Ottavio”, nel suo luogo natio, Acerra, e da anni si interessa al mondo dello spettacolo. Vanta collaborazioni con artisti dal calibro di Enrico Montesano, ed ha avuto nel suo cast anche lo storico “Pierino”, Alvaro Vitali.

Ottavio Buonomo porterà in scena un evento che celebra i suoi cento spettacoli fatti durante la sua carriera: “Tutto per te”. Lo spettacolo avrà luogo presso il Teatro Lendi di Caserta il 6 maggio alle 19:30. Buonomo, artista poliedrico, si è interessato a tanti generi, in ambito teatrale. Dalla commedia musicale, a quella classica di Eduardo Scarpetta, fino alla rappresentazione dell’ultimo spettacolo “8×1=un Ottavio”, scritto da Pasquale Forni. Quest’ultimo spettacolo è un kolossal comico, dal sapore storico che rappresenta un itinerario, che spazia dalla mitologia greca, a Napoleone. Ha, inoltre,vantato nel suo cast anche la figura di Alvaro Vitali, lo storico Pierino.

Leggi anche l’intervista all’attore.

Nello spettacolo “Tutto per te”, Ottavio ha invitato e sarà affiancato da tanti artisti, attori, ballerini e cantanti, così come dalla Mozzillo’s Band e dalla “Sui Generis Orchestra Attrè”. Insomma, la musica avrà un ruolo importante in questa rappresentazione, soprattutto la canzone napoletana.

Nel corso della sua vita, Buonomo ha anche scritto alcune canzoni. Testi come “A finale si ‘na vrenzola” (naturalmente comico), “Ma che pallida”, “Sei poesia per me”, “Sono semplici parole” e soprattutto “Core malato” (cantato in francese da Lina Senese), saranno interpretati da cantanti ospiti di questa serata.

La vena musicale di Ottavio ha trovato il suo spazio con la pubblicazione del suo album “Tanto meglio” pubblicato nel marzo 2017.

Non mancherà il corpo di ballo, che eseguirà le coreografie di Anna Auriemma, del Centro Internazionale Danza. A curare l’evento lo storico collaboratore di Ottavio, Andrea Di Nardo, fiero di aver riportato tutte le gag più spassose, i monologhi più interessanti, le poesie e le canzoni, così come le macchiette, di Buonomo.

Per seguire Ottavio durante questa serata (se non fosse possibile vederlo dal vivo), basta digitare il canale 884, “Chiocciola tv”, o seguirlo in diretta su Facebook.

Commenta