Sabato 10 novembre alle 17:30, VILLAM presenta “Relazioni Estetiche”, una mostra d’arte contemporanea a cura di Massimo Scaringella. L’esposizione si terrà presso la Reggia di Caserta fino al 20 dicembre 2018.

L’arte contemporanea alla Reggia di Caserta: in arrivo la mostra “Relazioni Estetiche”. A cura di Massimo Scaringella, il 10 novembre alle 17:30 ci sarà l’inaugurazione dell’esposizione che durerà fino al 20 dicembre 2018. I protagonisti di questo evento sono quattordici artisti che, nonostante l’uso di mezzi espressivi differenti, esporranno insieme le loro opere che interagiranno direttamente con l’ambiente della Reggia.

Relazioni Estetiche, arte contemporanea alla Reggia All’interno delle sale saranno esposte opere di: Francesca Arri, Carlo Bernardini, Filippo Berta, Stefano Cagol, Aisha Cahn, Patricia Claro, Shay Frisch, Goldschmied & Chiari, Jorge Miño, Tracey Moffat, Moneyless, Şükran Moral, Alessandro Pongan, Stevens Vaughn.

VILLAM è un progetto a lungo termine che coinvolge artisti italiani e internazionali, curatori, critici, pubblico abituale e neofiti dell’arte contemporanea. Non è una vera e propria associazione, bensì una filosofia. Non si tratta di proporre semplicemente mostre o interventi in luoghi insoliti, al di fuori di musei e gallerie, ma di intervenire nelle modalità generali di approccio all’arte contemporanea, dal punto di vista degli artisti, dei promotori e nei confronti dei fruitori. VILLAM si propone di riunire e coordinare varie forze creative attraverso l’organizzazione di presentazioni e progetti espositivi per spazi istituzionali e per occasioni culturali di rilievo.

Nata nel 1997 a Caserta. Pianista a tempo pieno, scrittrice da sempre e instancabile viaggiatrice. Porta sempre con sé un’agenda e una penna per poter immortalare tutto ciò che la colpisce.

Commenta