Al Giffoni Film Festival Comix, nella persona di Mauro Roselli, firma il murales all’ingresso della Cittadella del cinema per ragazzi per l’attrice Matilda De Angelis

Ancora COMIX firma una delle giornate più dinamiche del Giffoni Film Festival, grazie al gruppo di artisti che ha animato lo stand del noto marchio legato alla casa editrice Franco Cosimo Panini Editore.

L’artista Mauro Roselli (che in questi giorni ha coordinato i laboratori nello stand Comix) ha firmato il murales all’ingresso della Cittadella del cinema per ragazzi. Un tripudio di colori, fiori e gocce d’acqua – un rimando al tema del Giffoni Experience di quest’anno – con al centro l’immagine dell’attrice Matilda De Angelis. La giovane protagonista di Una vita spericolata ha apprezzato il murales. I due poi si sono concessi anche una fotografia davanti all’opera.

Subito dopo, è stata la volta dei laboratori di “Art of Sool”, un collettivo artistico di giovani street artist: Il Clod, M.a.t.w., Nick Name. Conosciutisi nel 2009 a Brescia, hanno studiato insieme al Laba (Libera Accademia Belle Arti Brescia). Hanno unito le forze e hanno iniziato a collaborare. “Il nostro stile è improntato sul cartoon, fumetto, underground e graffiti. Il legame con la Comix è nato un anno fa, quando siamo stati contattati da Franco Cosimo Panini Editore, che ci proponeva di realizzare la nuova agenda Comix, l’edizione special della Comix 2019”. Scoperti dalla product manager della Comix, Rosella Palladini, al Giffoni Film Festival i tre giovani artisti hanno disegnato e firmato le copertine delle agende dei ragazzi, oltre ad aver insegnato loro come realizzare una copertina e diventare designer.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta