È online, il video di ‘A Via d”o Tiempo-timestreet, il primo singolo estratto dall’album omonimo di Ugo Gangheri & Nomadìa.

Per uno come me – afferma Ugo Gangheri – che ha sempre il naso all’aria scrutando un infinito che non esisterà mai, se non nella propria fantasia, che ne partorisce latitudine e longitudine a piacimento, il concetto del tempo non può che trovarsi in sintonia con l’affermazione di Stephen Littleword: “Il tempo così come ce l’hanno insegnato non esiste, esiste un solo tempo: il qui e ora!” ed il tempo che a sua volta è viaggio, trasforma la vita andando andando … come non potevo percorrerla ‘A Via d”o Tiempo?.

Il video di ‘A Via d”o Tiempo-timestreet con Ugo Gangheri, Nando Paone e Kola Michael Bello Durojaiye è stato diretto da Claudio D’Avascio, con la produzione artistica di Michele Signore.

Conosco Ugo Gangheri da molti anni – racconta Nando Paone – e ne ho sempre apprezzato le sue doti artistiche musicali. Questo album è frutto appunto, della sua arte, ma anche della sua sensibilità verso quelli che hanno più bisogno di noi. Ed io, insieme a Ugo, a Giobbe, a Enzo Iacchettie a tutti quelli che, realizzandolo, hanno creduto e credono in questa espressione, ho fatto la mia piccola parte, dando il mio contributo, perché credo che proprio noi artisti, forti talvolta della nostra “visibilità”, possiamo e dobbiamo usare l’arte per trasmettere messaggi che siano portatori di quei valori che oggi rischiano di essere dimenticati.

‘A Via d”o Tiempo-timestreet (Graf Music) con la produzione artistica di Michele Signore è uscito nel febbraio 2017. 11 brani che vedono il contributo artistico di Erriquez della BandaBardò, Enzo Iacchetti, Brunella Selo, Principe e SocioM, coro dei bambini del GOF di Timboni (Kenia). I ricavati delle vendite sono destinati al centro GOF di Timboni Watamu in Kenia. Attualmente il disco ha raccolto circa 4 mila euro che sono stati spediti a Mama Sussie, titolare di una casa di accoglienza per bambini nell’entroterra di Malindi, città del Kenya.
La produzione artistica è a cura di Michele Signore.

Tracklist: “Mbarate”, “‘O Sole e ‘a Luna”, “So parole”, “Stelle Antiche”, “Ll’anema”, “Ll’appuntamento cu ‘e nnuvole”, “‘E scie”, “‘E vvote penzo”, “‘O mbriaco”, “Puortame”, “‘A via d’ ‘o tiempo – timestreet”.

Sergio Mario Ottaiano, classe ’93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo “Un’Ucronìa” Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo “Che lingua parla il comics?” il 23/1/17.

Commenta