Gag Produzioni & ZTN presentano SCONOSCIUTI, (Senza il perdono siamo selvaggi)

Dal 20 al 22 maggio 2016 presso lo spazio ZTN (Zona Teatro Naviganti) di Napoli andrà in scena “Sconosciuti (Senza il perdono siamo selvaggi)”.

Lo spettacolo, affidato alla regia di Giuseppe Fiscariello, liberamente ispirato al dramma Closer (1997) di Patrick Marber, conosciuto dal grande pubblico per l’omonima trasposizione cinematografica diretta da Mike Nichols è consigliato a un pubblico adulto.

 

«Questa pièce teatrale – sottolinea il regista Fiscariellovuole essere una vera e propria provocazione. Alcuni ci hanno detto che il linguaggio è troppo spinto, altri che siamo anti cattolici, ma soprattutto che, cito: ‘avete consegnato un messaggio sulla generazione giovanile senza speranza. E siete stati perentori e ineluttabili nel farlo.’ Allora vogliamo essere provocatori fino in fondo. Giudicate voi se lo spettacolo vi è piaciuto o no. Se lo spettacolo vale oppure no. A fine spettacolo troverete nel foyer un cappello dove lasciare quello che troverete opportuno.»

 

Il pubblico assisterà a uno spettacolo ad ingresso libero con offerta a cappello. Da qui la scelta di utilizzare l’hashtag #giudicatu così da ricordare al pubblico che gli “Sconosciuti” preferiscono la tasca vuota alla sedia vuota.

 

In scena gli attori Domenico Carbone, Sara Esposito, Marilia Marciello e Valerio Lombardi.

 

Adattamento e regia di Giuseppe Fiscariello, aiuto regia Valerio Lombardi, assistente alla regia Michela di Costanzo, movimenti scenici Claudia Esposito e actor coach Sara Esposito.

Il 20 e 21 maggio lo spettacolo inizierà alle ore 21, il 22 maggio alle ore 18.

 

Per info e prenotazioni: 3406668946. Affrettatevi: i posti sono limitatissimi.

 

Vi ricordiamo che lo spazio ZTN si trova proprio a piazza Dante a Napoli, per arrivarci basta percorrere pochi metri nel vicoletto di fianco alla rosticceria ‘Vac e press’, proprio di fronte l’uscita della metro, dove c’è anche il celebre bar Mexico.

 

“Conoscete davvero chi vi sta accanto?”

 

Commenta