Degustazioni e spettacoli dal 31 agosto all’8 settembre: Napoli si prepara ad accogliere il tradizionale appuntamento con la rassegna dedicata a una delle regine della nostra terra, ecco a voi “Bufala Fest – non solo mozzarella”

Tutto pronto per il consueto appuntamento con “Bufala Fest”, allestito sul Lungomare Caracciolo di Napoli. Un cartellone ricco di appuntamenti: Sal Da Vinci, Anna Tatangelo e Marco Carta, sono solo alcuni nomi degli artisti che si esibiranno sul palco di “Bufala Fest – non solo mozzarella”.
 
Le serate, dal 31 agosto all’8 settembre, a partire dalle ore 21.30, offriranno spettacoli gratuiti, con un programma denso e ricco di sonorità e comicità capace di dare soddisfazione ai palati più vari.  Si comincia sabato 31 agosto con gli speaker e gli artisti di Radio Marte che si avvicenderanno sul palco per dar vita a uno show irriverente e coinvolgente.

Domenica 1° settembre ecco il sound impetuoso della musica trap di Francesco Da Vinci, Nicola Siciliano e VMonster. Lunedì 2 settembre, il talento comico di Peppe Iodice delizierà gli spettatori per un’altra imperdibile serata. Martedì 3 settembre sarà tempo di tradizione con Antonello Rondi, Gino Da Vinci e Anna Merolla i quali presenteranno un repertorio della canzone classica napoletana. Mercoledì 4 settembre sul palco del Lungomare Caracciolo saliranno la bravissima Rosalia Porcaro e i Neri per Caso, per un connubio unico tra risate e melodie. Giovedì 5 settembre sarà spetterò alla calda e suadente della cantante Maria Nazionale animare il pubblico. Venerdì 6 settembre la comicità made in Naples dei Radio Rockets sarà il prologo di una notte che vedrà la sua stella nella voce meravigliosa di Anna Tatangelo. Sabato 7 settembre grand’attesa per Mario Venuti, un grande artista italiano con il suo sound inconfondibile.

Il gran finale domenica 8 settembre, ospite una delle massime espressioni dell’arte partenopea, ovvero Sal Da Vinci che donerà alla sua città una serata indimenticabile. Gli organizzatori Antonio Rea e Francesco Sorrentino stanno largendo il massimo impegno per restituire al pubblico un evento impeccabile in tutte le sue parti. Infatti, la quinta edizione di Bufala Fest, consacrata al tema del #Benessere, promette una notevole ricchezza di contenuti e finora sono state già segnalate innumerevoli novità, tra le quali menzoniamo: la presenza, per la prima volta tutte insieme in un evento food, delle 13 pizzerie aderenti all’Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie”; il “Trofeo Pulcinella” con 120 pizzaioli provenienti da tutto il mondo; il contest “I Sapori della Filiera” riservato a chef, pizzaioli e pasticceri; gli Show Cooking degli chef stellati aperti al pubblico.
 
L’ingresso al Villaggio di Bufala Fest è gratuito, così come la visione degli spettacoli e gli show coking dei chef stellati.

Un pensiero riguardo “In arrivo la quinta edizione di “Bufala Fest – non solo mozzarella”

Commenta