L’attuale panorama musicale campano è, forse, uno dei più variegati in Italia. Ce n’è per tutti i gusti, che nel nostro caso vuol dire per tutti i generi, e (quasi) ogni sera c’è un concerto o un evento di musica live al quale trascinare anche gli amici più pigri.

Per questo, noi di Terre di Campania abbiamo deciso di iniziare una rubrica, in costante aggiornamento, per condensare tutti i concerti e gli eventi musicali, gratuiti e non, di Napoli e provincia.

Insomma, non vi resta che scorrere il nostro articolo e stilare la vostra personale programmazione personale per la settimana dall’8 al 15 marzo!

Giovedì 8

Giovedì sarà una serata davvero densa. Mentre Giorgio Ciccarelli sarà al Monkey di Battipaglia, The Brilliants saranno a Napoli da Peppe e Giulio Spritz. Se alla Galleria Toledo si esibirà Flavio Giurato, Zucchero Fornaciari sarà al Palasele di Eboli. 

concerti in campania
Zucchero

Venerdì 9 e Sabato 10

Per quanto riguarda venerdì, mentre Alteria sarà ai Magazzini Fermi di Aversa, Angela Baraldi sarà al Controverso di Scafati. Sabato, invece, Kenny Dope si esibirà al The Square di Napoli, Davide Shorty al TILT – Tattoo Bar Events di Avellino. Se Willie Peyote sarà all’Hart, sempre nel capoluogo, Ketama Centoventisei sarà al Sound Music Club di Frattamaggiore. 

concerti in campania
Levante

Lunedì 12 e Martedì 13

Ma i concerti in Campania non finiscono con il weekend, anzi! Lunedì Levante sarà all’Augusteo di Napoli, mentre Gianni Morandi al Palasele di Eboli; martedì, invece, la PFM – Premiata Forneria Marconi si esibirà all’Augusteo del capoluogo. 

Mercoledì 14 e giovedì 15

Mercoledì Peppe Servillo – Solis String Quarter saranno al Teatro Sannazaro di Napoli, mentre giovedì Iosonouncane, Tobjah e Paolo Angeli saranno al Teatro Nuovo di Salerno. Per finire, al Monkey di Battipaglia sarà la volte di Tutte le cose inutili.

Questi erano i concerti in Campania della settimana. Ricordate che la nostra rubrica è sempre in aggiornamento e non esitate a segnalarci qualsiasi evento musicale di cui siate a conoscenza. Siete pronti a girare la nostra terra per ascoltare la musica che ci offre?

Commenta