L’attuale panorama musicale campano è, forse, uno dei più variegati in Italia. Ce n’è per tutti i gusti, che nel nostro caso vuol dire per tutti i generi, e (quasi) ogni sera c’è un concerto o un evento di musica live al quale trascinare anche gli amici più pigri.

Per questo, noi di Terre di Campania abbiamo deciso di iniziare una rubrica, in costante aggiornamento, per condensare tutti i concerti e gli eventi musicali, gratuiti e non, di Napoli e provincia.

Insomma, non vi resta che scorrere il nostro articolo e stilare la vostra personale programmazione musicale per i giorni dal 22 al 28 giugno!

Come vedrete, non si tratterà di una settimana particolarmente affollata, ma gli eventi e gli ospiti musicali saranno tutti sorprendenti. Cominciamo subito!

Venerdì 22

Partiamo dunque dalla serata di venerdì. Mentre Mr Rain si esibirà a Piazza Mercato, Solofra (AV), al Koi Bistrot di Vallo della Lucania toccherà a Nola Music inaugurare il weekend.

concerti in campania
Gué Pequeno

Sabato 23 e Domenica 24

Sabato ci sarà un appuntamento imperdibile all’Arenile di Bagnoli, a Napoli: vi si esibirà, infatti, Gué Pequeno. Per quanto riguarda la serata di domenica, invece, se Luca Carboni sarà al Le Porte di Afragola, Hit Kunkle si esibirà nell’ambito dell’evento La Musica Può Fare, organizzato dall’Associazione Culturale Club 33 Giri. L’esibizione si terrà a San Nicola la Strada nell’Arena Ferdinando II.

concerti in Campania
Luca Carboni

Mercoledì 27 e Giovedì 28

Facciamo un salto in avanti e andiamo a vedere gli eventi che si terranno nelle serate di mercoledì e giovedì. Mercoledì toccherà infatti a Zu, presso lo Scugnizzo Liberato – Ex Carcere Filangieri di Napoli; giovedì, invece, Rosàlia de Souza sarà ospite del Setificio Leuciano di Caserta, nell’ambito del Caserta Jazz Festival (che si terrà dal 28 giugno al 1 luglio).

Bene, questi erano i concerti in Campania della settimana.

Ricordate che la nostra rubrica è sempre in aggiornamento e non esitate a segnalarci qualsiasi evento musicale di cui siate a conoscenza. Adesso siete pronti a girare la nostra terra per ascoltare la musica che ci offre?

Appassionata di letteratura, arte e folklore, studia Lettere Moderne all’Università Federico II di Napoli. Innamorata senza speranza della sua terra, prende parte ad ogni progetto che possa valorizzarla.

Commenta