Dal 12 al 14 maggio a Napoli ritorna la Kermesse Capoeira Na Rua.

Dal 12 al 14 maggio i ritmi e i colori della Capoeira brasiliana invaderanno le strade di Napoli per l’ormai consueto appuntamento annuale con la manifestazione “Capoeira na Rua”, organizzata dal gruppo di Capoeira Balanço do Mar – Associazione Soluna, nato a Napoli nel 2000 grazie a Giovanni Coraggio, meglio noto come “Contramestre Tatú”, il primo a portare quest’arte così complessa e varia a Napoli.

Inserita all’interno della rassegna maggio napoletano, Capoeira Na Rua 2017 è un insieme di eventi in cui la cultura e i colori della tradizione afro-brasiliana si uniscono a momenti di sport e spettacolo. Nelle più belle location della nostra città sarà possibile assistere, e in alcuni casi partecipare, non solo alla capoeira vera e propria, ma anche ad esibizioni di musica e danza afro-brasiliane, grazie ai molti ospiti internazionali e maestri provenienti da tutta Italia e dal Brasile per una tre giorni intensa e coloratissima.

PROGRAMMA:

La kermesse si dividerà tra lezioni di questa disciplina e momenti di spettacolo nei quali sarà possibile assistere ad esibizioni dal vivo di musica ed acrobazie dei vari maestri partecipanti:

Capoeira Na Rua 2017 si aprirà Venerdì 12 Maggio alle 19:00 nella palestra “Eagle Gym” in via Andrea D’Isernia 28, con lezioni per i bambini e il “Batizado” dei più piccoli (la cerimonia che sancisce ufficialmente l’entrata di ciascuno nel mondo della Capoeira) e una “Roda”, l’esibizione con musica e canzoni dal vivo, in cui i capoeiristi formano un cerchio all’interno del quale si sfidano a due alla volta.

Sabato 13 Maggio ci si sposterà sul Pontile Nord di Bagnoli dove, nella splendida cornice del Golfo di Pozzuoli, alle ore 10.30 inizierà il Batizado degli adulti; nel pomeriggio, a partire dalle 16, i ragazzi animeranno il centro storico nella zona di Via Roma con due interventi tra piazza Dante e la stazione  della Metropolitana di Via Toledo; in serata poi si festeggerà con la Festa a tema “Samba, Pagode, Capoeira”, presso il “Galleria 19” in Via San Sebastiano: sarà una serata dedicata alla musica e alla cultura afrobrasiliane in cui il samba, il pagode e la batucada suonate dal vivo si alterneranno con la danza e la capoeira in uno spettacolo affascinante e coinvolgente (ingresso con consumazione 10€);

Domenica 14 Maggio dalle ore 11.00 l’appuntamento è sul Lungomare Liberato all’altezza di Piazza Vittoria, dove si terrà uno spettacolo di percussioni e una lezione di danza afro-brasiliana gratuita ed aperta al pubblico. La manifestazione poi si concluderà con un coinvolgente spettacolo di chiusura.

 

Maddalena Venuso, nasce a Napoli e, sebbene viva a Marigliano, l’impronta della città natale le resta appiccicata come un francobollo. Poliedrica, fantasiosa, ricca di sfumature. Liceo Classico, Lettere Antiche, esperienza come Archeologa a Napoli e Pompei fino al 1994. Docente presso il MIUR dal 1994, insegna Italiano e Latino al Liceo Scientifico. Traduce la passione per l’archeologia in passione per il territorio, raccontando il gusto e le bellezze delle Terre di Campania e d’Italia. Giornalista indipendente, ha collaborato, fra gli altri, con ItaliaPiù, Italia a Tavola, l’Espresso Napoletano, Oliovinopeperoncino. Mantiene sempre viva la curiosità per il nuovo, accogliendo con piacere ogni opportunità che ritenga valga la pena sperimentare.

Commenta