Emmemusica ospita il workshop di Chris Corsano, improvvisatore e batterista di Bjork, per la prima volta a Napoli

Il percussionista e improvvisatore Chris Corsano, batterista di Björk per il Volta world tour, terrà per la prima volta a Napoli un workshop, organizzato dalla scuola di musica Emmemusica, nello storico Auditorium Novecento il prossimo 5 giugno.

Corsano, noto per la sua continua sperimentazione e la sua carismatica presenza sulla scena impro collettiva, free jazz, avant-rock e noise, conta circa 150 registrazioni, oltre mille esibizioni e numerose collaborazioni in tutto il mondo. Tra le più note, oltre a quella con Björk, anche quelle con Paul Flaherty, Thurston Moore, Evan Parker e Virginia Genta.

Nato a New York, Chris Corsano entra a far parte della scena impro dai tardi anni ’90 attivando da subito le sue prime importanti collaborazioni. Nel 2005 inizia, parallelamente, anche un percorso da solista che porterà nel 2006 alla pubblicazione del suo primo solo album, The Young Cricketer. Il suo lavoro si distingue per lo stile dinamico e spontaneo, enfatizzato dalla fusione della batteria con altri strumenti non a percussione da lui stesso realizzati.

Emmemusica coglierà l’occasione del concerto che Chris Corsano terrà il 6 Giugno al Teatro del Giullare di Salerno, con Antonio Raia (sax) e Renato Fiorito (elettronica), per organizzare, per la prima volta a Napoli, un workshop con l’artista aperto a tutti i musicisti interessati alla impro e che potranno portare con sé qualsiasi strumento.

Il workshop si terrà a Napoli il prossimo mercoledì 5 Giugno dalle ore 15:30 alle 19:30 nell’Auditorium Novecento, in Via Enrico De Marinis 4, la seconda sala di registrazione più antica d’Europa.

Commenta