ECOSUONI torna a Palma Campania sabato 7 settembre con l’unica tappa in Campania dei Coma_Cose e l’open act dei Costiera.

Sabato 7 settembre torna ECOSUONI, ottava edizione del progetto che unisce musica e amore per l’ambiente, con l’unica tappa estiva in Campania dei Coma_Cose, uno dei migliori live dell’anno,e l’esibizione di apertura dei Costiera, elettro pop band salernitana che sta incantando l’intero panorama nazionale.

Il Festival, in continua evoluzione, sta lavorando ancora alla definizione della line up con un altro headliner che sarà annunciato a breve.

Sabato 7 settembre ECOSUONI si presenterà al proprio pubblico presso il centro polifunzionale “O’Giò”, sempre nel territorio cittadino di Palma Campania e precisamente in via Ugo De Fazio, dove si celebrerà questa grandissima ottava edizione del progetto che dal 2012 chiude l’estate dei concerti live in Campania.

Un progetto che non potrebbe tenersi in piedi senza il sostegno di partner storici e nuove collaborazioni che hanno sposato a pieno lo spirito e le ambizioni di ECOSUONI, ovvero: il comune di Palma Campania con il sindaco Nello Donnarumma; Radio Punto Zero, nostra radio ufficiale; Red Bull, Clipper, il nuovo brand Birra Napoli e Fontanella Distribuzione.

Con l’ottava edizione del prossimo mese di settembre, Ecosuoni Festival entra ufficialmente nella rete di eventi “Keep On Italian Festival Experience“, confermando la vocazione della kermesse a “fare rete” interfacciandosi con altri addetti ai lavori della scena concertistica. Uno scambio di esperienze teso ad aumentare l’offerta artistica ed eventistica del festival.

In attesa dell’annuncio dell’ultimo headliner, sabato 7 settembre saliranno sul palco i Coma Cose, in tour con il bellissimo disco Hype Aura, album acclamato dal pubblico e riconosciuto positivamente dagli addetti ai lavori.

Sul palco del centro polifunzionale “O’Giò” saliranno anche i salernitani Costiera, reduci dalla pubblicazione del nuovo inedito “Fuoripista” in collaborazione con CRLN, a ridosso dell’estate.

«Stiamo lavorando sodo per produrre una nuova, fantastica edizione del nostro Festival – dichiara Agostino Finetti, presidente dell’Associazione Ecosuoni e direttore artistico della kermesse, che continua – in primis ringrazio l’amministrazione comunale di Palma Campania ed il sindaco Nello Donnarumma, da sempre vivace sostenitore delle nostre attività. Poi un plauso importante anche ai partner storici ed alle nuove collaborazioni che stanno creando un ambiente di lavoro davvero stimolante. Invito tutti a continuare a seguirci, perché ne vedrete delle belle in attesa del 7 settembre.»

Nelle prossime settimane verrà, quindi, reso noto il nome dell’ultimo headliner che salirà sul palco di ECOSUONI. Ma è anche confermato che le sorprese non finiranno qui.


Commenta