Questa sera al Belvedere di San Leucio suonerà Damien Rice il cantautore folk proveniente dall’Irlanda. Si prevede una grande affluenza

Dopo il concerto dello scorso anno al Teatro Acacia di Napoli, Damien Rice, l’eccezionale cantautore irlandese, decide di tornare in Campania per un live in una location di tutto rispetto: il Belvedere di San Leucio a Caserta.

Damien Rice, artista di fama internazionale con tre album all’attivo, è uno dei cantautori folk più amati nel panorama musicale mondiale, capace di ammaliare con la sua voce non soltanto le orecchie ma anche i cuori di chi lo ascolta. Imprevedibile, capriccioso, ma soprattutto talentuoso, Damien Rice, negli anni, ha abituato i suoi fan alle lunghe attese – basti pensare agli anni di distanza con la quale avvengono le pubblicazioni dei suoi album – e anche questa sera, per il concerto di Caserta, come rivela in un’intervista al Mattino: “non ha deciso ancora la scaletta e non lo farà fino ad un attimo prima di salire sul palco.

Sono tre le date in Italia per il Wood Water Wind Tour 2018, quella di Caserta, al Belvedere di San Leucio, sarà la seconda. La prima si è svolta il 15 Luglio all’Anfiteatro Falcone e Borsellino a Zafferana Etnea (CT), e il 22 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica.
Tre show all’interno di tre location uniche.

Questo tour, viaggiando di concerto in concerto su un’antica barca a vela in legno, è come un sogno che è stato tenuto sotto un polveroso coperchio per più di 10 anni. Tutto questo ipnotico e affascinante moto di vele, corde e onde mi fanno sentire come trasportato dagli elementi sulla schiena di una creatura marina gigante e mitologica. È un posto in cui mi sento profondamente vulnerabile, e al tempo stesso immensamente libero.

Con queste parole, Damien Rice presenta il suo lavoro lasciandoci intendere che il live di questa sera sarà di certo ricco di sorprese, affascinante e soprattutto da non perdere.

Sergio Mario Ottaiano, classe ’93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo “Un’Ucronìa” Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo “Che lingua parla il comics?” il 23/1/17.

Commenta