Continuano gli appuntamenti con “Marigliano riaccende Le luci”: il 16 e 17 dicembre, in Piazza Municipio, spettacolo con Luca Sepe e i Ditelo Voi.

Entra nel vivo la rassegna “Marigliano riaccende le luci” con il doppio appuntamento previsto nel week-end in data 16 e 17 dicembre. Ad essere protagonisti della kermesse facente parte del progetto “Alla Corte del Gusto” co-finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” saranno stavolta Luca Sepe da Radio Kiss Kiss Napoli e i Ditelo Voi da Made in Sud. Il noto showman radiofonico si esibirà in Piazza Municipio sabato 16 e ad aprire la sua performance sarà il live acustico a cura di Daniele Musiani. A concludere la serata sarà il DJ set a cura di DJ RAIS. Il trio comico “Ditelo Voi” sarà di scena, invece, domenica 17 e la loro esibizione sarà seguita dal DJ set di Ivano Petagna, Official DJ dello Stadio San Paolo di Napoli. Entrambi gli spettacoli cominceranno a partire dalle ore 20,00. La rassegna “Marigliano riaccende le luci”, proseguirà, poi, venerdì 29 dicembre con il cabaret di Enzo Fischetti “’O Prufessore”, sempre da Made in Sud e l’energia di Antonio Manganiello sempre da Radio Kiss Kiss Napoli e il 6 gennaio 2018 con il live show dei “Jeko band” e lo spettacolo di comicità a cura di Ciro Giustiniani da Made in Sud. A chiudere la rassegna sarà il DJ set di Daniele “Decibel” bellini, Official Speaker SSC Napoli. Un programma ricco e variegato, perfetto per il divertimento di tutta la famiglia che potrà così avere occasione di vivere a pieno il centro cittadino di Marigliano anche grazie all’apertura prolungata dei negozi e tante sorprese.

Scopri il programma completo dell’evento su: www.allacortedelgusto.it

Giovane dall’età indefinita, da oltre 10 anni nel mondo della comunicazione. Una Laurea, un Master, giornalista, scrittore, esperto di eno-gastronomia e della Campania, allenatore di Karate. E’ il creatore e direttore del Museo dei Castelli di Casalbore (AV), attività che gli ha valso il soprannome di “Signore dei Castelli”. Vincitore di vari premi nel mondo della pubblicità e della cultura. Testa proiettata nel futuro e piedi saldamente ancorati alla propria terra, il suo motto è “Si può fare!”.

Commenta