Domenica 27 agosto ore 17 al Dum Dum Republic, via Laura Mare, Capaccio-Paestum (Salerno), i FOJA in concerto: ‘O treno che va – Tour

La “Foja” è la “foga”, è qualcosa che brucia dentro, ma che non consuma, bensì accende. È la vitalità nevrotica dei nostri giorni, a tratti quasi un manifesto. Musica di pancia e di cuore, alla ricerca del suono. La Repubblica indipendente del Dum Dum si appresta così ad accogliere il concerto dei Foja, la folk-rock band che ritorna sulla spiaggia del Cilento a due anni dal live che è rimasto impresso nell’immaginario collettivo dei #DumDumLovers. Una performance emozionante con i musicisti che si stagliano in controluce verso il sole che tramonta a mare, con lo sguardo rivolto all’orizzonte, in una trama collettiva di vibrazioni positive e di idee, che si colora di nuove connotazioni, immersi in uno spazio di libertà e di allegria dove respirare felicità e sentirsi naufraghi. Niente filtri e sovrastrutture, ma solo la musica che trascina gli animi.

La magia  dei Foja e di ” ‘O treno che va – Tour”  si fonde così con quella del Dum Dum Republic  domenica 27 agosto alle ore 17. Un viaggio, un percorso in bilico tra rock, pop, blues, country, tra la canzone classica napoletana e le melodie italiane, che attraversa, arricchendolo, il sound della band. Ogni canzone è una stazione, ogni composizione un pretesto per esplorare le proprie passioni liriche e musicali. Arrivi e partenze rivelatrici di molteplici sentimenti, un tour attraverso tradizione e modernità.

Sul palco Dario Sansone (voce e chitarra), Ennio Frongillo (chitarra elettrica), Giuliano Falcone (basso elettrico), Luigi Scialdone (chitarre, mandolini, ukulele e banjo) e Giovanni Schiattarella (batteria).

 

 

Commenta