Venerdì 16 febbraio Gabriella Pascale suonerà dal vivo al Museum Shop&Bar. Torna la musica d’autore nel cuore di Napoli. 

Prosegue la rassegna musicale al Museum Shop&Bar (Largo Corpo di Napoli, 3) con una serie di appuntamenti che lasceranno spazio a cantautori emergenti e non. Venerdì 16 febbraio si esibirà sul palco Gabriella Pascale, cantante dei Walhalla, gruppo storico della scena napoletana degli anni ’80, che, dopo prime importanti esperienze tra cui il Festival di Sanremo dell”89 in cui vinse nella sezione Sanremo Rock, ha intrapreso una carriera da solista mostrando grande attitudine per le atmosfere latine e il sound sudamericano.

Folk, canzone d’autore e molto altro ancora fa del mondo di Gabriella Pascale uno spazio vario e appassionato nel quale tornano i componenti dei Walhalla come il fratello Ninni Pascale (voce e chitarra) ed Ettore Scialla (chitarra), produttori e preziosi arrangiatori dei suoi ultimi lavori. Vittorio Pepe al basso, Pasquale De Paola alla batteria e Fabio Renzullo alla tromba completeranno la formazione e accompagneranno con sapienza in un viaggio tra le note e i luoghi di un’anima calda.

Tra i prossimi appuntamenti del Museum Shop&Bar il 23 febbraio Mariano Bellopede, il 9 marzo Simone Spirito, il 23 marzo Greta &The Wheels e il 6 aprile Nicola Dragotto.

Sergio Mario Ottaiano, classe ’93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo “Un’Ucronìa” Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo “Che lingua parla il comics?” il 23/1/17.

Commenta