Splendida notizia per i ‘Cerrani cinefili: il Teatro Italia riapre le sue porte anche come cinema, e lo fa con un’occasione speciale.

Ebbene sì, il teatro Italia di Acerra torna ad essere un luogo di grande cinema, oltre che di gran teatro. Il teatro, attualmente gestito dalla famiglia Puzone, si apre a questa ritrovata attività con un evento speciale: la proiezione del nuovo film L’Immortale – legato al filone narrativo della serie TV Gomorra – in data 6 Dicembre.

Il biglietto per la visione del nuovo lungometraggio con protagonista l’acclamato attore Marco D’Amore è di 6€, prezzo speciale dato l’importante evento. Ma ponete attenzione, poiché se si dispone della Youth Card, elargita dall’omonima associazione Youth (gestita da un gruppo di giovani acerrani, promotori di cultura e bellezza) e totalmente gratuita, si avrà diritto ad uno sconto di 2€.

Come vi ho anticipato, però, nun sapit che v’aspetta! E infatti, il programma della serata non si limita alla proiezione del film, ma si arricchisce anche della presentazione delle attività e della programmazione del cinema, oltre che della rassegna “Al cinema con Youth. È prevista, inoltre, la presenza di Giuseppe Alessio Nuzzo, regista acerrano, autore degli apprezzati cortometraggi Lettere a mia figlia o anche il più recente La scelta, nonché regista del film Le Verità.

La serata inaugurale, che ribadiamo essere Venerdì 6 Dicembre, avrà inizio alle ore 20.30.

Siamo dinanzi ad una importante occasione per il Teatro Italia e per Acerra tutta. La riapertura di un cinema tutto ‘cerrano è la dimostrazione che c’è ancora voglio di dare spazio ad una economia autoctona, nostrana, dolcemente paesana. Questo evento, siamo sicuri, sarà un valido monito per tutti quei commercianti e imprenditori che vogliono credere vivamente nel paese di Pulcinella, del bel teatro, e ora anche del buon cinema.

 

Commenta