Illumina la notte: appuntamento il 1° gennaio alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Giovanni Battista di San Martino Valle Caudina per il concerto di Fiorenza Calogero

Il nuovo anno a San Martino Valle Caudina si apre con una delle voci più affascinanti della musica world: quella di Fiorenza Calogero.

L’artista napoletana, con la partecipazione di Marcello Colasurdo, si esibirà in “Donnamadonna”:tammurriate e canti devozionali alle dee madri del Mediterraneo. Partendo dai canti devozionali, la cantante e attrice campana ripercorre i motivi tipici della tradizione partenopea attualizzandoli nei contesti sociali odierni.

Il concerto è in programma il primo gennaio presso la Chiesa di San Giovanni Battista a partire dalle ore 19.00.

Donnamadonna è uno spettacolo interamente acustico: un viaggio interiore alla ricerca della spiritualità femminile; un percorso immaginario di una donna del popolo di nome Madonna. Una Madonna che vive il passato e il futuro di una donna di tutti i giorni. Il tema della donna, madre e Madonna, è importante e al tempo stesso profondo e coinvolgente. Il progetto nasce dalla volontà di portare a tutti un messaggio di riflessione, fede e coscienza.

Attraverso il suo talento Fiorenza Calogero ha contribuito alla ricerca e alla rivalorizzazione dei canti popolari del Sud Italia lavorando con il maestro Roberto De Simone che l’ha coinvolta in ruoli significativi per alcuni spettacoli cult in giro per il mondo.

Nel 2001 vince il Premio Saint Vincent con la canzone classica “Indifferentemente”, nel 2007 rappresenta il canzoniere partenopeo al “Columbus Day” di New York ottenendo uno straordinario riscontro dall’audience statunitense e nello stesso anno realizza il suo primo album Fioreincanto (IMAIE), una raccolta di classici in lingua napoletana. Nel 2009 il bis, con l’album Fiorenza, pubblicato dall’etichetta olandese Cnr Entertainment.

Tra le collaborazioni più importanti quelle con gli artisti Cristina Branco, Amal Murkus, Urna, Pino De Vittorio e con il compositore Enzo Avitabile partecipa al film biografico “Enzo Avitabile Music Life” (2011) diretto dal premio Oscar Jonathan Demme. Avitabile è anche l’autore di alcuni suoi brani.

Lo spettacolo in programma a San Martino Valle Caudina che vedrà protagonista l’artista di Castellammare di Stabia rientra nel cartellone di eventi della manifestazione “Illumina la Notte. La luce con l’arte di via Varco” finanziata dalla Regione Campania nell’ambito del POC 2014-2020 – linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”.

Commenta