Quando Napoli suona, lo fa bene. Lunedì 7 Marzo, ore 20:30, a Piazza San Domenico Maggiore

La Locanda- Antologia Newpolitana nasce dalla voglia di tracciare un filo di congiunzione tra la tradizione napoletana e le nuove espressioni artistiche del territorio. Un contenitore di arti (musica, fotografia, scultura e poesia) nel quale gli artisti coinvolti si confronteranno con le proprie radici. Agli ospiti che parteciperanno alla rassegna chiederemo di aggiungere a brani del loro repertorio una rilettura di un classico napoletano. Perché in fondo,come ha detto il nostro Oste (Claudio Gnut), “Siamo come le foglie di un albero che ha radici profonde”. Foglie dai colori meravigliosi che non dimenticano da dove la vita comincia a scorrere come linfa. Questa rassegna,inserita nel progetto AlterAzioni con la collaborazione di Claudio Gnut e prodotto dal collettivo Nadir, conterà di due eventi al mese, per un totale di sei incontri. Grazie alla collaborazione di Mosse di Seppia, il collettivo del “Be Quiet” e la partecipazione di “Camera d’autore”, avremo il piacere di ascoltare i nuovi poeti e le nuove promesse della musica napoletana. Ecco le “foglie” che potrete ascoltare lunedì sera:

Musicisti:

– Roberto Colella (La Maschera)
La Terza Classe
– Nelson
– Pierpaolo Iermano
Isole Minori Settime (da camera d’autore)

Poeta:
– Achille Pignatelli

Mostra fotografica a cura di: Maria Rosaria Cella, Chiara Tortora
Mostra pittorica a cura di: Marta Ferrara e Alessio Esposito

* “newpolitano” è preso in prestito dal critico musicale Federico Vacalebre con il quale ama definire la nuova generazione di musicisti partenopei.

– nel corso della rassegna potrete ascoltare,oltre ai poeti di mosse di seppia, i cantautori del Be Quiet – La Notte dei Cantautori e gli artisti daCamera d’autore:
Francesco Di Bella – Dario Sansone Full (Foja) – P.o.p.p.o. – Katres – Emiro – Maurizio Capone – Aldolà Chivalà – Tommaso Primo – Andrea Tartaglia –Maldestroo – la bestia CARENNEFede ‘n’ Marlen – Ciro Tuzzi (EPO) – Alessio Sollo (The Collettivo) – Blindur – GiovanniMaria Block – Giglio –Sabba e Gli Incensurabili.

-per ogni serata avremo 3 artisti dell’underground napoletano tra quelli citati e tra i cantautore del Be Quiet,un poeta da mosse di seppia e un artista da Camera d’autore.

– sarà allestita una mostra pittorica-fotografica-scultorea per ogni serata in programma

– AletrAzioni sarà lieta di offrire ai propri ospiti un primo piatto.
– il costo dell’evento è di 5 euro (previo tesseramento al gruppo AlterAzioni – costo della tessera 5 euro che consente la partecipazione ad una serie di iniziative gratuite,oltre a tutta la rassegna “La Locanda”.

– è preferibile effettuare una prenotazione telefonica (data la scarsa disponibilità di posti):

Per INFO e PRENOTAZIONI contatta il 349 509 63 68 o scrivici alla pagina fb AlterAzioni o invia una mail a progetto.alterazioni@gmail.com

Commenta