Le spalle di Totò, l’incontro dedicato alle donne di Antonio De Curtis. La rassegna di eventi continua dal 22 giugno fino al 3 luglio

Sarà Sergio Assisi il protagonista dell’incontro “Totò e le donne” domani giovedì 22 giugno alla Libreria del Cinema e del Teatro, Via del Parco Margherita 35, alle ore 20 (Ingresso libero) nell’ambito della rassegna “Le spalle di Totò – Da Mario Castellani a Giacomo Furia” (fino al 3 luglio), ideata e organizzata da Alessandro e Andrea Cannavale con Giulio Adinolfi, attore e responsabile della Libreria del Cinema e del Teatro, e con la direzione artistica di Marco Giusti. L’attore racconterà le ‘spalle’ femminili del Principe della risata, le grandi attrici che lo hanno accompagnato nella sua carriera artistica. A seguire, alle ore 21, proiezione di “Totò sexy” con il suggestivo utilizzo della pellicola 35mm.

 Venerdì 23 giugno alle ore 19 presentazione del libro “Totò sbanca” di Gianni Ambrosino e Aldo De Francesco con letture dell’attore Roberto Del Gaudio.Un saggio corale che narra e svela grandezze, amori, fragilità e sogni del Principe de Curtis.

Nel fine settimana alle ore 21 proiezioni de “Il medico dei pazzi” sabato 24 giugno e “Il monaco di Monza” domenica 25 giugno.

Durante la manifestazione sarà possibile visitare la mostra dedicata alle ‘spalle’ di Totò, un’esposizione con materiali inediti, video, locandine originali e fotografie provenienti dall’Archivio Riccardi: 35 scatti degli anni ’50 e ’60 che immortalano Totò in differenti momenti della sua vita, sia pubblica che privata.

Gli appuntamenti proseguiranno martedì 27 giugno alle ore 19,30 con un dibattito su Peppino De Filippo a cui parteciperà il figlio Luigi De Filippo. Alle 21 proiezione del film “Totò all’inferno”. Mercoledì 28 giugno ore 19,30 approfondimento su Giacomo Furia, intervengono Filippo Furia, figlio dell’attore, Valerio Caprara e Giulio Adinolfi. La serata è in collaborazione con Muratterra. Alle 21 “Totò, Eva e il pennello proibito”. Giovedì 29 giugno alle 19,30 proiezione del cortometraggio ‘A Livella, interverranno il regista Nello Mascia e il protagonista Francesco Paolantoni. Alle 21 sarà proiettato “Totò nella luna”. Venerdì 30 giugno alle ore 19,30 gli allievi della scuola di cinema “La Ribalta” leggono le interviste delle ‘spalle’ di Totò, segue dibattito sulla figura di Totò visto dalle nuove generazioni e alle 21 proiezione di “Totò Diabolicus”. Sabato 1 e domenica 2 luglio alle 21 sarà possibile vedere “Totò contro maciste” e “Totò lascia o raddoppia”. Ultimo appuntamento Lunedì 3 Luglio alle ore 19 con un incontro dal titolo “Spalle Oggi” a cura di Marco Giusti.

La Libreria del Cinema e del Teatro, sede della manifestazione “Le spalle di Totò – Da Mario Castellani a Giacomo Furia”, contiene migliaia di volumi consultabili, collezionati accuratamente dall’attore Enzo Cannavale nel corso della sua lunga carriera professionale. Sarà possibile visitare la Libreria dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 19.00 alle ore 21.00. Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle ore 21.00.

“Le spalle di Totò” è un evento ideato e organizzato da Alessandro e Andrea Cannavale con Giulio Adinolfi, attore e responsabile della libreria del Cinema e del Teatro, con la direzione artistica di Marco Giusti, e con la collaborazione dell’Assessorato della Cultura e del Turismo del Comune di Napoli.

 

 

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta