Presenta Freqency – Venerdì 22 aprile 2016 – Start h 22:00 – Contributo musicale 6 €

Siamo la generazione con il futuro più misterioso ed incerto da moltissimi anni a questa parte, e nessuno lo sta raccontando – spiega Davide Petrella –. Il compito principale di ogni artista è quello di raccontare i tempi che corrono“. Venerdì 22 aprile, dunque, la band de Le Strisce tenterà di mostrare, con lo sguardo impietoso che contraddistingue la sua scrittura, le anomalie di cui è capace la società contemporanea: a Pomigliano d’Arco, infatti, farà tappa il lungo tour che dal terzo album, Hanno paura di guardarci dentro (settembre 2014, SuoniVisioni Records), ha preso il titolo. Un disco, quello di Davide Petrella & co., che mal si presta a facili ed affrettate definizioni: atmosfere sonore, tipiche della musica da ‘garage’ degli Anni Novanta, subiscono qui il fascino della nuova elettronica svedese, mentre testi semplici quanto provocatori hanno l’ambizione di recuperare un discorso autoriale, aperto oltreoceano da songwriters del calibro di Tom Waits. Il pubblico del Freqency, perciò, si prepara ad una performance di sicuro intensa: ai pezzi dell’ultimo album, inoltre, Le Strisce alterneranno canzoni virali come “Marta” e “Revolver”. A seguire, non mancherà la selezione musicale targata Jum.

 

BIO

“Chi cazzo sono le Strisce?” questo il claim virale che li ha lanciati nella maggior parte dei social network italiani. I mittenti si facevano chiamare “Le Strisce”, avevano una pagina MySpace e due canzoni da fare ascoltare “Marta” e “Revolver”. Nel 2008 queste due canzoni hanno fatto il giro della Rete e sono subito diventate pezzi-icona del nuovo corso musicale globale, ispirato dalla filosofia “Do It Yourself: La musica ce la produciamo da soli”. Politica vincente che li ha portati al contratto con l’etichetta EMI MUSIC Italy che ha pubblicato un EP “Fare il cantante” (2008) e due album “Torna Ricco e Famoso” (2010) e “Pazzi e Poeti” (2011). Grazie al battage virale, le Strisce hanno trovato anche un fan d’eccezione: si tratta di Cesare Cremonini che oltre ad aver registrato, il piano, nel brano “Are U Ok”, (“Torna Ricco e Famoso” – 2010) li ha invitati a suonare nel suo Tour 2012 che ha toccato i Palazzetti dello Sport di tutta Italia. Ad Agosto 2012 si scioglie consensualmente il loro contratto con EMI Music Italy. Ad Ottobre 2013 inizia la collaborazione con l’etichetta indipendente Suonivisioni con la quale parte il lavoro di produzione del 3° album! Ad anticipare questo nuovo percorso il 19 Maggio 2014 viene pubblicato il singolo “Comete” con il video realizzato dal filmaker Tiziano Russo, già al lavoro con Negramaro ed Eros Ramazzotti, tra gli altri. Il brano entra subito nella classifica generale di iTunes rimanendoci per alcuni giorni e toccando la seconda posizione nella classifica Rock. Repubblica ha voluto l’anteprima del videoclip sul suo portale! Radio come Virgin Radio e Radio Città Futura hanno inserito il brano in rotazione! Il 12 Settembre 2014 è la volta di “Nel disagio”, il primo singolo ufficiale del nuovo Album. Il videoclip vede nuovamente la regia di Tiziano Russo. Il 26 Settembre 2014 è la data di uscita di “Hanno paura di guardarci dentro” il 3° Album de Le Strisce! La band proprio nei giorni in prossimità dell’uscita dell’album parte con una serie di showcase nei negozi di dischi (tra Feltrinelli, Ibs e negozi indipendenti) a Napoli, Pomigliano D’Arco, Salerno, Caserta, Bari, Milano, Firenze e Roma. Accolto subito con entusiasmo dai media e dal pubblico, l’album è entrato nella classifica generale di iTunes toccando la settima posizione. Hanno registrato un minilive per l’Ansa ed uno per Rockol. Sono più volte ospiti della Rai e precisamente di Rai Radio2 a “Rock and Roll Circus” (ad Ottobre per un intervista ed a Gennaio per un minilive), Isoradio (dove il singolo “Nel disagio” è entrato in playlist) e del Tg2 che il 24 Ottobre nell’edizione delle 18:30 gli ha dedicato uno speciale; sono ospiti di Mauro e Andrea nel programma Dee Notte su Radio Deejay, di Controradio a Firenze, Radio Rock, Radio Lombardia, Radio Marte e Radio Kiss Kiss; il nuovo singolo è entrato nella Indie Music Like (la classifica delle canzoni preferite da radio e new media). Il video del singolo “Nel Disagio” è in rotazione su RockTv. Il 24 Ottobre l’Album viene presentato live a Napoli presso Casa Della Musica ed a Dicembre 2014 parte da Milano l’Hanno Paura Di Guardarci Dentro Tour con tappe in tutta Italia.

Il 2015 si apre con la pubblicazione del videoclip di “Ci pensi mai”, secondo singolo estratto dall’album, con la regia di Claudio D’Avascio. Un brano con un testo forte ed un video che è un pugno allo stomaco! Immediato l’inserimento in palinsesto di Radio come Isoradio, Radio Capodistria, Radio L’Aquila 1, ecc. A Maggio la”Young Italian-Canadian Association” invita la band in Canada per un minitour di tre date, dove hanno l’ onore di firmare il Libro degli artisti di Montrèal. A luglio 2015 esce, a testimoniare questa esperienza in Canada, il nuovo videoclip “L’ultima sigaretta” le cui riprese sono state affidate al videomaker Michele Pesce/WeLikeTheFish.

Dal 2014 Le Strisce hanno portato in giro, in Italia e all’estero, la loro musica ottenendo consensi di pubblico e critica. Da Maggio 2016 si entrerà in studio per lavorare alle nuove produzioni.

“Ci sono tantissimi progetti da seguire nei prossimi mesi…e i lavori sono cominciati da mesi.. e si lavora per i nuovi progetti..ma nuovi nuovi proprio..Nun avite idea e chello ca v’aspetta.” Le Strisce

Da ricordare che il cantante Davide Petrella ha collaborato in veste di co-autore ai brani dell’ultimo album di Cesare Cremonini “Logico” (Miglior album dell’anno per il Medimex), tra cui i singoli “Logico#1”, “Greygoose” ed “Io ed Anna” e “Lost in Weekend” che stanno dominando l’airplay italiano da mesi.

 

LE STRISCE SONO:

Davide Petrella (Voce – Testi)

Francesco Zoid Caruso (Basso)

Enrico Pizzuti (Chitarre)

Andrea Pasqualini (Chitarre)

Dario Longobardi (Batteria)

LINK

 

Facebook

Twitter

Youtube

I Tunes

Suoni Visioni

Evento fb

 

Commenta