La prima edizione del tour passa anche per Napoli: a lezione con Corrado Rustici martedì 30 maggio dalle ore 16 alle ore 19 allo SPLASH recording studio di Napoli.

Il produttore artistico e chitarrista di fama internazionale, Corrado Rustici, è tornato in Italia per un tour di appuntamenti che attraverseranno la Penisola. Tra questi è inserita anche la data napoletana grazie alla collaborazione con SPLASH recording studio di Peppino Di Capri, dove si terrà la Master Class, e alla organizzazione e promozione di OrmaSud, associazione di promozione sociale votata alla produzione musicale, e a EDigital, azienda dedicata all’innovazione tecnologica nel settore audio di Napoli.

Corrado Rustici ha lavorato con nomi del calibro di Herbie Hancock, Whitney Houston, Aretha Franklin, George Benson ed Elton John, ed è stato produttore per artisti come Zucchero, Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Ligabue, Elisa, Andrea Bocelli, Negramaro e Francesco Renga, contribuendo a più di 20 milioni di dischi venduti.

Nel 2007 inoltre è diventato il primo produttore della storia ad occupare, contemporaneamente nella stessa settimana, i primi tre posti della classifica con tre artisti diversi: al primo posto “Niente paura” di Ligabue, al secondo “L’immenso” dei Negramaro ed al terzo “Ferro e cartone” di Francesco Renga.

Parallelamente, oltre a essere stato il fondatore di due band rock prog italiane diventate poi leggenda, i Cervello e i Nova, ha pubblicato anche 3 dischi da solista (2 in studio e 1 live). A giugno scorso l’uscita di “Aham” (Sony Music/Sony Classical Italia), disco da solista pubblicato dopo una ricerca durata sei anni in cui l’autore ha scelto di esplorare sonorità e contesti musicali utilizzando la chitarra come unico campo di sperimentazione. Un album che racchiude il concetto di Rustici di musica “Transmoderna”.

È proprio a partire da questa sperimentazione, e dalle nuove sonorità elaborate grazie alla sua ricerca e all’uso delle nuove tecnologie, che è costruita la Master Class. Infatti attraverso la destrutturazione di “Aham” (in sanscrito “io sono”) Corrado Rustici parlerà del ruolo del produttore artistico chiarendone la figura e il peso all’interno di un progetto musicale. Si soffermerà sulle tecniche di produzione e sulla consapevolezza e competenze necessarie per lavorare nel mondo della musica con un’industria in continuo cambiamento. Rustici chiarirà anche il ruolo del musicista nella costruzione della composizione e registrazione di un brano. Infine toccherà un aspetto cruciale, quello della visione artistica da sviluppare, perché necessaria per essere sempre capaci di fornire spunti e proposte musicali coerenti con la produzione nella quale si è coinvolti. Insomma una Master Class per musicisti di tutte le età ed esperienze per ampliare le conoscenze e il background che offrirà anche una certificazione a quanti seguiranno.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta