Il 30 aprile e il primo maggio un evento dedicato alla musica jazz nel cuore dei Campi Flegrei.

In uno dei luoghi più ricchi di fascino e mistero della Campania, nel cuore dei Campi Flegrei, si svolgerà il 30 aprile e il primo maggio il Pozzuoli Jazz Festival, organizzato dall’associazione di promozione sociale Jazz and Convention, che rientra nell’ambito di una serie di eventi in occasione dell’International Jazz Day (30 aprile), giornata istituita dall’UNESCO nel 2011 per celebrare e conoscere le radici della musica jazz, per sottolineare il ruolo che ha avuto nel favorire il dialogo tra le culture, la pace, l’uguaglianza, la libertà di espressione e l’eliminazione delle discriminazioni.

Tra il 2008 e il 2010, l’Associazione Jazz and Coversation ha organizzato numerose serate di musica dal vivo volte alla ricerca di band e artisti emergenti. Il successo di quest’esperienza di valorizzazione culturale ha portato all’ideazione e alla realizzazione del Pozzuoli Jazz Festival, giunto quest’anno alla nona edizione. Il festival rappresenta un’occasione d’incontro tra artisti di levatura nazionale e interpreti di provenienza regionale, con lo scopo di creare uno spazio di visibilità per gli artisti e di avvicinare le persone ad un genere musicale che negli ultimi anni suscita un  interesse da parte di un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo. Altro obiettivo cardine dell’evento è quello di evidenziare il legame tra elementi culturali e ambientali, valorizzando le caratteristiche peculiari di un luogo di straordinaria bellezza, in cui il paesaggio non è semplice scenario, ma parte diventa integrante dello spettacolo, in un connubio di musica, cultura, storia e natura.

L’idea progettuale, infatti, si basa su un percorso culturale originale, capace di unire le iniziative musicali con quelle finalizzate alla conoscenza del territorio. Lunedì 30 aprile e domenica 1 maggio la città di Pozzuoli si trasformerà in un enorme palco in movimento.

Programma:

  • Lunedì, a partire dalle 17.00, diverse street band si esibiranno centro storico. Alle 22.00, invece, la Maison Toledo ospiterà la Jam Session. Inoltre, dalle 18.00 alle 20.00 sarà possibile compiere un affascinante viaggio nell’antica colonia romana Puteoli, con l’apertura serale del parco archeologico sotterraneo del Rione Terra. Il percorso è situato sotto la rocca di tufo che domina Pozzuoli e si sviluppa lungo i cardi e i decumani dell’antica città romana.
  • Martedì 1 maggio, dalle 17.00 alle 22.00 numerosi gruppi si esibiranno nella cassa armonica di Pozzuoli, in Piazza della Repubblica.

 

Nata nel ’97 a Bologna, mi sono trasferita da bambina in un paesino dei Monti Lattari. Grazie alle persone che ho incontrato, ho iniziato ad amare questa terra meravigliosa, troppo spesso vista attraverso la lente del pregiudizio. Sono appassionata di letteratura, fotografia e arte, in tutte le sue manifestazioni. La lettura del libro “In viaggio con Erodoto”, di Ryzdard Kapuscinsky, mi ha insegnato il valore e la bellezza della diversità. Studio arabo e inglese presso la facoltà di mediazione linguistica e culturale.

Commenta