Il programma della sesta edizione di Ricomincio dai Libri. Tra i Big Walter Veltroni, Vauro Senesi, Geronimo Stilton, Ernesto Galli della Loggia e tanti altri

Walter Veltroni, Vauro Senesi, Geronimo Stilton, Ernesto Galli della Loggia, Sergio Costa, Giulio Cavalli, Fabio Geda, Federico Pace, Maurizio De Giovanni, Nello Trocchia, Antonella Cilento, Luca Trapanese, Matteo Cerri, Ilaria Gaspari, Cristina Cattaneo, Marco Rizzo, Viola Ardone, Francesca Gorzanelli. È stato svelato questa mattina il ricchissimo parterre di ospiti della sesta edizione di Ricomincio dai Libri, la manifestazione dedicata ai libri che si terrà nella Fondazione Quartieri Spagnoli (FoQus) il 4-5-6 ottobre.

“Una fiera che parte dal basso, dal lavoro di quattro associazioni di api operaie che si mettono insieme per dar vita a tre giorni in cui si riassume tutto ciò che esiste intorno al libro durante l’anno: dagli incontri con gli autori ai laboratori di scrittura creativa, alla lettura a voce alta con i bambini agl’incontri con le scuole. – Spiega così Deborah Divertito, presidente di Ricomincio dai Libri – Arriviamo alla sesta edizione con la consapevolezza di essere cresciuti e di aver trovato nella direzione di Lorenzo Marone la sinergia perfetta per una fiera di qualità”

“Prendiamoci Cura” è il tema scelto per questa edizione e si sposa benissimo con la location in cui quest’anno si svolgerà la manifestazione: “Foqus è un luogo di rigenerazione urbana, aperto al territorio, che da cinque anni ha lavorato per creare una comunità vera e sana. Ospitare una manifestazione del genere è un valore aggiunto proprio in quest’ottica – dichiara Rachele Furfaro che presiede la Fondazione Quartiere Spagnoli – . Perciò con gli organizzatori della fiera c’è stato subito feeling perché parliamo la stessa lingua di collaborazione reale, di rete vera e, appunto, di cura di ciò che si fa.”

Ad arricchire il programma, oltre alla presentazione di libri pubblicati dai singoli editori, le molteplici attività realizzate dalle associazioni, cuore pulsante della fiera. Laboratori di scrittura creativa, come quello della Lineascritta con Antonella Cilento che sarà presente in fiera, o laboratori di fumetto junior della Scuola Italiana di Comix, o, ancora, incontri di lettura a voce alta con bambini da 0 a 6 anni. Presente in conferenza stampa, l’assessore alle Politiche Sociali del comune di Napoli: “E’ importante creare reti per far crescere la cultura per seminarla, per coltivarla, per condividerla: è questo che rappresenta la cura, ingrediente necessario per crescere, cambiare e rispettare il prossimo e determinare il cambiamento di cui la società ha bisogno.”

La manifestazione omaggerà il grande Luciano de Crescenzo, scomparso recentemente, nominando le sale degli incontri come i condomini di Così parlò Bellavista e attraverso un incontro a cura dello scrittore umoristico Pino Imperatore il sabato alle 20.

Infine, saranno visitabili durante tutti e tre i giorni due mostre fotografiche: una di Francesca Gorzanelli sul disastro di Chernobyl e un’altra intitolata “Words” dell’artista Luisa Menazzi Moretti.

Link programma: http://www.ricominciodailibri.it/wp-content/uploads/2019/09/PROGRAMMA-FIERA-2019.pdf

Link foto: https://we.tl/t-lxvNct1kXP

Commenta