Giunto alla sua terza edizione, il Pulcinella film festival è una rassegna cinematografica, un festival internazionale della commedia. L’evento dura circa una settimana, dal 21 maggio al 27 maggio.

L’ingresso è gratuito, ma ci sono alcuni eventi la cui partecipazione richiede una prenotazione e gli accrediti. È ideato e curato ogni anno dalla associazione di promozione sociale Pulcinella, collaborando inoltre con il Social World Film Festival e la Film Commission Regione Campania. Lo scopo principale del festival è quello di incentivare l’arte, la cultura, la commedia, l’interesse cinematografico. Creando un rapporto diretto tra il pubblico, e gli artisti. L’obiettivo del festival è quello di diventare prestigioso, partendo dalla sua realtà locale acerrana, acquisendo interesse regionale e nazionale.

Il nome del festival non è casuale. Leggenda vuole che fu proprio la città di Acerra quella natia della più famosa maschera campana: Pulcinella. Caratteristica principale della maschera, nonché del popolo campano, è quella della rinascita attraverso l’ironia. Il saper fronteggiare gli ostacoli della vita con ottimismo verace. La città, non a caso, ha riaperto il museo di Pulcinella, situato nel suo centro storico. Il museo è aperto in concomitanza con il festival, e con gli orari degli appuntamenti dello stesso festival presso il Castello dei Conti.

Il festival propone anche un concorso, dando spazio a documentari, lungometraggi, cortometraggi, spot, prodotti televisivi e webserie. Ci sono molti premi in palio, riconoscimenti per i film, tra cui servizi dal valore di 3.500 euro. Il programma completo si trova sul sito www.pulcinellafilmfestival.com, ma, di seguito, ne sono segnalati alcuni eventi:

Lunedì 21 maggio: dal parco urbano al Castello la ballata dei Pulcinella per le strade della città, con apertura del museo di Pulcinella e le mostre di Cuono Gaglione

Martedì 22 maggio: presso il cinema-teatro Italia vi è il galà di inaugurazione, con l’esibizione de La Maschera, Evento Warner Bros Italia, proiezioni, attività con le scuole e tanto altro

Mercoledì 23 maggio: all’auditorium Liguori il concerto “note di cinema e tradizione” con le orchestre cittadine

Giovedì 24 maggio: salotto letterario con autori di cinema e territorio, proiezioni

Venerdì 25 maggio: al Castello il convegno, il Certamen, le proiezioni e le visite guidate

Sabato 26 maggio: concerti e cabaret, spettacolo di Pasquale Palma da Made in Sud, proiezioni, DJ-set, visite guidate, animazioni, incontri, laboratori, guarattelle, workshop, casting, pizza e food village presso il Castello

Domenica 27 maggio: gala di premiazione, consegna del Castello alla città, con Ornella Muti, Leo Gullotta e tanti attori dei film e serie più seguite. Esibizione dei Foja, Eugenio Bennato e Pietra Montecorvino, proiezioni, DJ-set, visite guidate, animazioni, casting, masterclass, pizza e food village

Dove: Acerra, centro storico
Quando: 21-27 maggio

Mi piacerebbe lavorare come giornalista, amo scrivere ma la musica ha un suo spazio del tutto personale in me, in particolare lo studio del canto. Non sono pretenziosa ma nemmeno approssimativa, scrivo di ciò che vedo, leggo e sento, con un pizzico di obiettività.

Commenta