Radar è la rubrica di eventi di Terre di Campania che raccoglie gli eventi della settimana più importanti da seguire. Dal 14 luglio al 21 Agosto. Resta aggiornato.

Jazz&Wine, il 14 agosto all’ombra del Campanile a Caposele (AV)

L’evento, giunto alla sua V edizione, vuole confermarsi come una delle rassegne più seguite e conosciute nel panorama musicale dell’Irpinia e della Valle del Sele, la quale da sempre si è prefissa lo scopo di esaltare e valorizzare il fantastico connubio due mondi solo apparentemente distanti, quello dell’ottima musica jazz e il vasto ed esclusivo mondo dei vini. Ascoltare jazz di livello internazionale, sorseggiando un calice di vino pregiato degustando prodotti tipici di qualità e visitare le magiche cantine che trasudano acqua sorgiva.

Festa del pane e della civiltà contadina, dal 16 al 20 agosto a Trentinara (SA)

Giunge alla XIII^ edizione una delle manifestazioni enogastronomiche e musicali di punta del Cilento: la”Festa del Pane e della Civiltà Contadina”, che si svolgerà dal 16 al 20 agosto a Trentinara (SA). Definita la “Terrazza del Cilento” per la spettacolare vista che, dal belvedere del paese, abbraccia quasi tutto il territorio locale, anche quest’anno Trentinara sarà animata da stand enogastronomici e musica dal vivo.

Revival a ‘U Saracino, il 16 Agosto ad Agropoli

‘U Saracino il 16 Agosto, ad Agropoli, la storica discoteca si trasformerà in un villaggio musicale. La calda estate agropolese sta per entrare nel vivo e diversi appuntamenti sono in calendario per accogliere i numerosi turisti giunti in città e per allietare le serate dei cittadini che decidono di trascorrere le proprie ad Agropoli le proprie vacanze. Nel cartellone spicca il Revival, consueta manifestazione organizzata da Roberto Apicella e giunta alla tredicesima edizione.

Feriae Augusti, visite guidate gratuite ai siti archeologici, ad Avella il 15 Agosto.

Ecco un’altra iniziativa in vista del cosiddetto “capodanno estivo”. Anche a ferragosto che trae origine dal nome “Feriae Augusti”, sarà garantita tutta l’accoglienza  necessaria dedicata a chi vorrebbe trascorre una  giornata tra le mura antiche. Ad annunciare l’apertura
straordinaria sono i Volontari del Nucleo di Promozione e Vigilanza che unitamente alla Protezione Civile  hanno, in modo impeccabile, accolto centinaia di visitatori durante tutti gli eventi e durante i fine settimana contribuendo all’incremento del numero di visite nella città
nonostante non fossero ancora state avviate le fondamentaliazioni di promozione collegate al polo turistico e agli ambiti territoriali, questi ultimi organismi voluti fortemente dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Biancardi.

St. Patrick’s Day Irish Festival, Piazza martiri di guerra aBonito (Av), 16 e 17 agosto 

Un’imperdibile appuntamento in cui ogni giorno sarà un Paddy’s day con alcune novità e un mercatino tradizionale che spazierà dall’artigianato celtico alle irish gifts. Si potranno gustare le prelibatezze culinarie irlandesi e assistere a concerti dal vivo, spaziando dalle tradizionali ballate dei pub ai repertori più folk, con artisti di grande calibro: i Mortimer Mc Grave suoneranno il 16 agosto e i Là Nua saranno in concerto il 17 agosto. Sarà possibile sorseggiare birre artigianali e sarà possibile prendere parte ai più famosi e coinvolgenti giochi della tradizione per scoprire le antiche usanze dei popoli d’Irlanda in un viaggio tra passato e presente della mitica Irlanda!

Antonella Maisto ensemble  “Migrantes”, Lunedì 14 Agosto ore 21.00

Viaggio appassionato tra la musica dei Popoli. Le più belle note, ritmi e danze che hanno segnato la storia delle tradizioni popolari. Oltre alle melodie napoletane e di tutto il sud Italia, ascolteremo la nostalgia del fado portoghese e i ritmi tipici della Grecia, ALBANIA, Medio Oriente, Messico e delle ballate Zingare.
Aperti per Ferie XI Edizione, Arena Casarlano, Via Casarlano, 10 – Sorrento (Na), ingresso libero

 

La Pankina krew  “4life” live, Giovedì 17 Agosto ore 21.00

Sono stati necessari ben due anni di duro lavoro in studio ma è finalmente pronto 4 Life il nuovo disco del trio Made in Naples è distribuito in tutta Italia dalla Self, 4 Life è un piccolo prodigio di Urban Sound, destinato a far parlare e soprattutto a conquistare definitivamente il pubblico cresciuto in maniera esponenziale, risultato del background del trio che in questi ultimi anni ha aperto diversi live dei più importanti esponenti del genere, come i 24 Grana, Clementino fino ad Almamegretta, Sangue Mostro e molti altri ancora. Il trio è stato recentemente protagonista della rubrica “Io Viaggio da Sola” della nota trasmissione Rai Kilimangiaro, come band scelta per rappresentare il nuovo sound partenopeo. Emblematica è la scelta del titolo del disco 4 Life che La Pankina Krew descrive come esigenza di raccontare la vita, attraverso i differenti stati d’animo, i sogni, le difficoltà che ognuno di noi può incontrare durante il proprio percorso.

Aperti per Ferie XI Edizione, Arena Casarlano, Via Casarlano, 10 – Sorrento (Na), ingresso libero

Gobbo snob Esilio napoletano dell’insaziabile LeopardiSabato 19 Agosto ore 21.00

 

Drammatica farsa teatrale fiorita di poesie e canzoni di Gianni Aversano. Napoli – con la sua malinconia, il suo sarcasmo anti ottimistico, lo sberleffo all’autorità, la passione amorosa dolce e amara, la contemplazione del panorama notturno, l’eterna lotta col mistero della vita, i piaceri della buona tavola – si ritroverà come città leopardiana, e don Giacumino si rivelerà inaspettatamente come un autentico napoletano!

Aperti per Ferie XI Edizione, Arena Casarlano, Via Casarlano, 10 – Sorrento (Na), ingresso libero

 

Don ciccio & batacotto: Ferragosto al Dum Dum Republic, Martedì 15 agosto ore 17 – Dum Dum Republic, via Laura Mare, Capaccio-Paestum (Salerno)

 

PAESTUM (Salerno). “We rock, we jam, we jump… we’re a family, be a part of this unity…you’re jammin.. it’s the music of the ghetto”. Si balla a piedi nudi con la musica che il mare porta dall’Africa, da Cuba, dal Brasile, dal Messico. 
Il battito del Dum Dum Republic esplode in un Ferragosto travolgente. “Get up riddim” è l’imperativo. Una carica di energia positiva, con il battere dei tamburi in un mash up tra samba, reggae, afrobeat e Puglia. In consolle, Don Ciccio,  dj e producer, pioniere della musica reggae in Italia e fondatore dell’etichetta Love University. L’arena che si staglia sul mare si trasforma in un crocevia di suoni di tutto il mondo con l’open act degli Unidos do Batacoto: oltre 25 percussionisti in scena pronti a catalizzare le pulsioni del beach club della costiera cilentana.

Passeggiata Eco – Enologica Ferragosto Sannazzareno XXXVII EdizioneGiovedì 17 Agosto 2017 partenza da Piazza Roma Ore 10.00, Sannazzaro (BN)

Giovedì 17 agosto la conclusione del Ferragosto 2017 – XXXXVII Edizione, come sempre affidata alla popolarissima passeggiata eco-enologica! Un itinerario all’insegna della convivialità, dell’amicizia e della natura, con partenza alle ore 10.00 da Piazza Roma, ancora una volta il fulcro dell’intera manifestazione. La passeggiata si inoltrerà nei territori boschivi adiacenti San Nazzaro e rappresenta un’occasione di grande socializzazione, che vede puntualmente la partecipazione di centinaia di persone, compresi i turisti incuriositi dalle colline sannite e dal contatto con la natura. 

Napoli, a Ferragosto la ‘notte della Tammorra’ sul lungomare Caracciolo, il 15 Agosto

Napoli si prepara a festeggiare il Ferragosto 2017, e lo fa con la “Notte della Tammorra” il classico ballo della tradizione campana che svolgerà sul lungomare napoletano in prossimità della rotonda Diaz la sua 17esima edizione.

A cura di Carlo Faiello saranno presenti tanti grandi musicisti nell’evento organizzato dall’associazione ‘Il canto di Virgilio ‘ e patrocinato dal Comune di Napoli. Lo spettacolo sarà bissato il 26 agosto a Maiori, in provincia di Salerno. La Tammurriata d’apertura sarà alle 21 del 15 agosto performata da artisti del calibro di Raffaele Inserra dei Monti Lattari e Antonio Esposito detto Tonino ‘o Stocco, costruttore di tammorre.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta