Giovedì 6 aprile 2017, a la festa dei folli ristobistrò culturale inaugurazione della rassegna cinematografica: per incanto o per delizia

Sarà la proiezione del film, In the mood for love a inaugurare, giovedì 6 aprile 2017  alle ore 20.30, la rassegna cinematografica per Incanto o per Delizia del ristobistrò culturale la festa dei folli.

Sono innumerevoli nel mondo del cinema come in quello della letteratura gli intrecci con il cibo, un elemento talmente importante e pervasivo nella nostra quotidianità da rappresentare una delle grandi metafore dell’esistenza. Utilizziamo il cibo per veicolare messaggi, per trasmettere valori culturali, per comunicare con gli altri e raccontare momenti e cambiamenti della nostra vita.

Il cibo e la cucina, come occasione di scambio e di convivialità; il cibo come espressione di cultura e di sapere, come elemento rappresentativo di una condizione sociale e dell’esistenza. Il cibo come passione o come memorialegame con il territorio e con antiche tradizioni gastronomiche.

Cinema e cibo. Entrambe forme d’arte, entrambe grandi passioni fatte di talento, genio e tradizione, dal fascino potente e irresistibile per molti.

La rassegna cinematografica per Incanto o per Delizia del ristobistrò culturale la festa dei folli si svolgerà nel mese di aprile, tutti i giovedì alle 20:30.

Quattro film da gustare, un assaggio di viaggio del cinema nell’eno-gastronomia. Ogni proiezione sarà preceduta da una breve spiegazione del film.

Dopo la visione di In the mood for love, il 13 aprile, in occasione del cinquantenario della morte di Totò, ci sarà Miseria e nobiltà, quindi, il 20 aprile, la fresca sensualità dell’opera prima, Big night, infine, il 27 aprile, ci lasceremo trasportare sulle strade del vino della California dal road-movie, Sideways.

Al termine della proiezione ci sarà un buffet che proporrà i piatti che sono stati protagonisti del film.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta