Tutto quello che c’è da sapere per vivere pienamente la settimana più attesa dai fedeli dell’Assunta: i Riti Settennali

Da ormai diversi mesi nel comune di Guardia Sanframondi, provincia di Benevento, si susseguono a ritmo incalzante i preparativi in vista degli attesissimi Riti Settennali in onore dell’Assunta.
Nel precedente articolo “Riti Settennali in Onore dell’Assunta: storia di una devozione senza tempo” avevo avuto modo di parlare ampiamente della storia e dell’organizzazione che ruota intorno a questo importantissimo evento religioso.

Lo scorso luglio l’Ufficio Informazioni Accredito Stampa comunale dei Riti Settennali ha reso pubblico il comunicato di approvazione progettualità in vista dei Riti Settennali. Il Comune di Guardia Sanframondi infatti, ha visto approvare dall’Ente Regionale Campano nell’ambito del POC Campania 2014-2020 – Linea strategica 2.4. – “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” la proposta progettuale comunale “I RITI SETTENNALI DI PENITENZA IN ONORE DELLA VERGINE ASSUNTA A GUARDIA SANFRAMONDI”. Il progetto prevede il “rafforzamento dell’identità locale” ed il potenziamento di “elementi che mettano in grado popolazione, studiosi, turisti di assistere all’evento religioso in maniera ottimale con l’offerta di servizi dedicati all’iniziativa”. Per tale progetto è stato ammesso dalla Regione Campania un finanziamento di 120.000,00 euro. Inoltre, la provincia di Benevento ha approvato un progetto di 51.000,00 euro per “migliorare la pavimentazione stradale dei tratti provinciali che interessano il Paese e quelli interni al centro abitato interessati dai percorsi penitenziali”.

L’Ufficio Informativo Accredito Stampa dei Riti Settennali sta lavorando duramente da mesi per aggiornare il sito ufficiale www.comuneguardiasanframondi.gov.it nonché per inviare tutte le comunicazioni ufficiali relative all’evento.
Manca ormai davvero pochissimo all’inizio della settimana più attesa dai fedeli dell’Assunta. Per questo motivo, grazie alla preziosissima collaborazione di tutti i membri dello team dell’InfoRiti, vado a fornire il maggior numero di notizie possibili circa l’intera durata dell’evento.

I Riti Settennali si svolgeranno nella settimana tra il 20 e il 27 agosto 2017. Di seguito riporto il programma delle singole giornate della settimana di penitenza:
Lunedì 21 agosto: processione di Penitenza del Rione Croce.

rione croce penitenza
Martedì 22 agosto: processione di Comunione del Rione Croce e processione di Penitenza del Rione Portella.

rione croce comunione          rione portella penitenza
Mercoledì 23 agosto: processione di Comunione del Rione Portella e processione di Penitenza del Rione Fontanella.

rione portella comunione          rione fontanella penitenza
Giovedì 24 agosto: processione di Comunione del Rione Fontanella e processione di Penitenza del Rione Piazza.

rione fontanella comunione          rione piazza penitenza
Venerdì 25 agosto: processione di Comunione del Rione Piazza.

rione piazza comunione
Sabato 26 agosto: ore 9.30 – processione di penitenza del Clero e delle Associazioni Cattoliche. Ore 10.00 Apertura del Vetro della Nicchia ove è riposta la venerata Immagine dell’Assunta. Ore 20.00, Santa Messa.

apertura della lastra
Domenica 27 agosto: Convegno al Santuario dei Rioni. Ore 10.00: Santa Messa in Piazza San Filippo presieduta da S.E. Mons. Domenico Battaglia, Vescovo Diocesano. Ore 11,00: processione con la venerata immagine dell’Assunta. Ore 23: Santa Messa.

processione generale          punti di interesse

Lunedì 28 Agosto, alle ore 10.00 si terrà la Santa Messa di Ringraziamento presieduta da Mons. Orazio Francesco Piazza, Vescovo di Sessa Aurunca.

L’immagine dell’Assunta rimarrà esposta alla venerazione dei fedeli fino al 10 Settembre quando, dopo la Messa delle ore 17.00 e la breve processione a Piazza San Filippo, sarà riposta nella nicchia.
Per coloro che intendono visitare il Santuario e incontrare l’immagine dell’Assunta, gli orari di apertura saranno i seguenti:
Dal 16 al 20 agosto: 7.00/12.00 – 18.00/21.00
Dal 21 al 26 agosto: 7.00/14.00 – 16.00/21.00
Dal 28 agosto al 2 settembre: aperto sempre
orario_santuario

In un ulteriore comunicato stampa, l’Ufficio Informazioni rende nota l’istituzione di un servizio bus navetta per la giornata conclusiva dei Riti Settennali, domenica 27 agosto. Le navette collegheranno i comuni limitrofi al paese di Guardia Sanframondi con partenza ogni 10/15 minuti a cominciare dalle ore 6.00 del mattino, con 7 linee e differenti fermate nelle apposite aree di sosta.
Di seguito le linee attive disponibili:

FERMATE AUTOBUS NAVETTA A GUARDIA SANFRAMONDI PRESSO I BLOCCHI STRADALI DI:
Località Santa Lucia (rotatoria) – Via Fontanella (impianto semaforico) – Via Sorgenza (incrocio Via Sant’Antuono) – Via Municipio (incrocio Via Coste).
Linea 1
Aree di sosta:
SAN LUPO: Via Campo Sportivo  lungo Via Nazionale
Percorso:
Piazza centrale di Via Nazionale – S.P. ex S.S.87 – Via Coste (G.S.) RITORNO: stesso percorso
Linea 2
Aree di sosta:
SAN LORENZO MAGGIORE: Campo Sportivo  Via Palazzese  Contrada Piana
Percorso:
Piana di S. Lorenzo – Strada Prov. le – S. Lorenzo Centro (Sala Conferenze) – Via Pozzo (Campo Sportivo) – Via Coste (Guardia S.) RITORNO: stesso percorso
Linea 3
Aree di sosta:
SOLOPACA: Via Variante (zona cimiteriale / Microbar Via Telesina) Area Scalo Ferroviario
Percorso:
Via Variante – Via delle Vigne – Solopaca Scalo – Loc. Cavarena – Via Calvese – Bretella colleg.- Loc. S. Lucia (Guardia S.) – Via Napoli – Via Fontanella – RITORNO: Via C. Martone – Via Calvese verso Via Variante di Solopaca

Linea 4 – linea 4 bis
Aree di sosta:
TELESE TERME 1: Piazza Popoli Italici (area a fronte Maugeri)  (Castelvenere) Via delle Cantine Via Italia (Campo Sportivo)
Percorso:
Piazza Popoli Italici (area a fronte Maugeri) – Grand Hotel Minieri – Semaforo a dx – (Castelvenere) Via delle Cantine – Via Sannitica – Via Italia (Campo Sportivo) – Via Scavi – Piazza Municipio – Via Sannitica – Via Naz. Sannitica – Loc. S. Lucia (Guardia S.) – Via Napoli – Via Fontanella – RITORNO: Via C. Martone Bretella colleg. – S. Lucia – Via Naz. Sannitica – Via Sannitica (Centro Castelvenere) – Telese T. – semaforo Via C. P. Telesino – Piazza Popoli Italici (area a fronte Maugeri)
Linea 5
Aree di sosta:
TELESE TERME 2: Viale Europa (vecchio Campo Sportivo) Via Cristoforo Colombo (Largo Mercato) Via Roma (Ufficio Postale)
Percorso:
Viale Europa (vecchio Campo Sportivo) – Via C. Colombo – Via Roma – Via Naz. Sannitica – Loc. S. Lucia (G.S.) – Via Napoli – Via Fontanella RITORNO: Via C. Martone Bretella colleg. – S. Lucia – Via Naz. Sannitica – Via Roma – Via Lagni – V.le Europa COMANDO DI POLIZIA LOCALE Guardia Sanframondi
Linea 6
Aree di sosta:
SAN SALVATORE TELESINO: Piazza S. Pacelli Via Piave (ex distributore) Contrada Bagni (adiacenze Centro Relax)  (Telese T.) Via Lagni (nuovo Campo Sportivo)
Percorso:
Piazza S. Pacelli – Via Fontana – Via Gioia – Via A. Diaz – Via Piave (ex distributore) – Via Sant’Andrea – V. Grassano – C/da Bagni (Centro Relax) – (Telese T.) Via Lagni – Via Roma – Via Naz. Sannitica – Loc. S. Lucia (G.S.) – Via Napoli – Via Fontanella RITORNO: Via C. Martone Bretella colleg. – S. Lucia – Via Naz. Sannitica – Via Roma – Via Truono (direzione S. Salvatore) – Via A. Diaz – Piazza S. Pacelli
Linea 7
Aree di sosta:
CERRETO SANNITA: Via Saccolungo (stabilimento Di Leone) Contrada Dodici Angeli (Campo Sportivo) SAN LORENZELLO: ex mattatoio (inizio centro abitato)
Percorso:
Stabilimento Di Leone – Via Saccolungo – S. P. Cerreto-Telese – (S. Lorenzello) Via Cerreto (ex mattatoio) – Via Cerreto – Località XII Angeli (Cerreto S.) Campo Sportivo – Via XII Angeli – S. P. Cerreto-Telese – Corso Carafa – Via Nicotera – SP 76 direzione Guardia S. – Via Sorgenza (incrocio Sant’Antuono) – RITORNO: SP 76 Guardia S. – Cerreto S. Stabilimento Di Leone.

Inoltre, tutti i pellegrini/turisti che desiderano partecipare alla settimana dei Riti, sul sito istituzionale www.comuneguardiasanframondi.gov.it nella sezione “Riti Settennali“, sottosezione “Ricettività” potranno trovare un elenco completo di tutte le strutture ricettive e di ristorazione nel raggio di 30 Km dal Comune di Guardia Sanframondi.
Un punto che ha bisogno di una particolare attenzione è quello del comunicato sulle “Norme Comportamentali” reso noto dall’Amministrazione Comunale. Si tratta di semplici regole civili da seguire al fine di garantire il rispetto che tale evento merita.

norme comportamentali
Il comunicato infatti, invita i visitatori ad osservare un rispettoso silenzio durante il corteo processionale, a non intralciare in percorso del corteo invadendo il percorso processionale e di non applaudire al passaggio dei quadri plastici (misteri e coro). Si ricorda che non si tratta di una esibizione, bensì di una processione di penitenza.
L’avviso consiglia inoltre di non accalcarsi lungo le strade del centro storico ma di distribuirsi lungo la Via Municipio da dove è possibile seguire più agevolmente il corteo processionale. Nella giornata conclusiva di domenica 27 agosto, dopo l’incontro con la Sacra Immagine dell’Assunta, i visitatori sono pregati di non invadere le strade poiché il corteo continuerà fino al Santuario.
Resta sottointeso che vigono le comuni norme di comportamento civile quali l’agevolazione della partecipazione all’evento delle persone più bisognose quali anziani, mamme con bambini e disabili.
Di fondamentale importanza, infine, è il caldo invito a non usare telefoni cellulari durante la processione generale di domenica 27 agosto. Il sindaco di Guardia Sanframondi, Floriano Panza, ha infatti emanato un’ordinanza su tale divieto al fine di “agevolare la partecipazione ai Riti Settennali di Penitenza in Onore dell’Assunta, la concentrazione sulla Sacra Rappresentazione e consentire il necessario raccoglimento e la preghiera personale e collettiva”.

I percorsi processionali interesseranno le seguenti strade e piazze: Piazza San Filippo, Via Corticella, Strada Filippo Maria Guidi, Via Costarella, Via Monte Tre Croci, Via Croce, Piazza Largo Croce, Via Fabio Golino, Via Roma, Piazza Porta Francesca, Piazza Castello, Corso Umberto, Via Abele De Blasio, Via Campopiano, Via Padre Adolfo Di Blasio, Via Municipio, Piazza Municipio, Via Pastine, Piazza Condotto, Via Condotto, Corso Umberto, Via Fontanella, Strada Marzio Piccirilli.

Al fine di fornire la giusta accoglienza e informazione in merito all’evento, l’Ufficio InfoRiti rimane a disposizione degli ospiti dal Lunedì alla Domenica dalle ore 9.30/13.00 – 16.00/20.00 presso il piano terra della Casa Comunale. Per interloquire con l’ufficio si può comporre il numero 0824/817444 (centralino tasto 8) o inviare una mail all’indirizzo inforitisettennali2017@gmail.com.

Mi auguro di essere riuscita ad inserire tutte le informazioni necessarie per agevolare la piena partecipazione dei pellegrini/turisti a questo attesissimo evento religioso.
Prima di concludere è per me indispensabile ribadire un concetto fondamentale per chi decidere di vivere l’indimenticabile esperienza dei Riti Settennali. Ricordatevi che si tratta di un Rito di Penitenza religioso e non di una festa. Il clima è di assoluta devozione e raccoglimento. Rispettare le norme comportamentali sopra indicate non solo garantirà il doveroso rispetto che questo evento esige, bensì permetterà agli stessi visitatori di vivere pienamente un’esperienza che di certo rimarrà impressa per sempre nei propri cuori.
Rispettare le tradizioni religiose di una comunità significa aprire il cuore ai valori della civiltà.

Auspico che tale momento di preghiera accresca la consapevolezza che la libertà religiosa è un diritto umano inalienabile.
(Papa Francesco)

Nata in Inghilterra e cresciuta in Italia a Guardia Sanframondi (Bn). Laureata a Roma in lingua e letteratura italiana con specializzazione in editoria. Da sempre sono appassionata di storia, linguistica e letteratura. Adoro leggere e scrivere. Credo che siano tra gli strumenti più significativi dell’essere umano. Conoscenza è da sempre potere. E mi auguro che questo progetto possa portare alla luce la bellezza ed il valore della una cultura di queste terre da troppo tempo infangate e dimenticate.

Commenta