Le sagre in Campania che si svolgeranno nel fine settimana tra il 25 e il 26 Novembre. Ecco dove e quando si potranno assaggiare le bontà del periodo.

La Campania, da sempre, è terra di sagre, di prodotti tipici e di feste patronali che promuovono le prelibatezze del territorio. Accompagnate da canti, balli, tradizioni folkloristiche, le sagre sono il momento comunitario per eccellenza di tanti comuni campani. Attrattori turistici d’indubbio valore, dalle più grandi alle più piccole ogni singola sagra in Campania ha dalla sua l’elemento della convivialità. Risate, sapori antichi e moderni, spettacoli e colpi di scena: questi sono gli ingredienti delle sagre in Campania, un’ottima alternativa per un week-end coi fiocchi.

Le Piazze della Lumaca a Piana di Monte Verna (CE)

Dal 25 al 27 Novembre a Piana di Monte Verna in provincia di Caserta al via la 4° edizione delle Piazze della Lumaca. Ci saranno piatti con lumache al sugo, spiedini di lumaca, lumache fritte o brisè, lumache in fonduta di formaggi e tanti altri stuzzicanti preparati, ma anche la novità di questa edizione: Fagottino con Lumache e Verza. Chef premiati con i massimi riconoscimenti del settore e innovatori del gusto hanno scelto di approcciarsi a questo mollusco unendo formaggi, ortaggi, legumi e tanti altri ingredienti, in grado di offrire nuovi sapori e armonie a chi gusta queste pietanze. Gruppi e band d’eccezione, stand dedicati al prodotto fresco e conservato della lumaca, e poi la famosa linea cosmetica Coclè Ischia, con bava di lumache di allevamento. Non mancheranno prodotti artigianali realizzati con gusci di lumache. Nei tre giorni ci saranno anche stand dedicati allevamento di lumache ed al mondo dell’Elicicoltura. Per maggiori informazioni.

Casoria fa Gola a Casoria (NA)

Dal 24 al 26 Novembre si svolgerà Casoria fa Gola, una festa dello street food nel cuore di Casoria in località Arpino. Tre giorni dove protagonisti saranno i migliori cibi da strada dalla Campania e dalla Sicilia preparati da artigiani del cibo che arriveranno ad Arpino con i loro stupendi e coloratissimi truck. La festa propone tanta gastronomia ma anche serate con artisti, e intrattenimento per grandi e bambini. Casoria fa Gola si svolgerà nel cuore di Casoria Arpino e ogni sera saranno presenti artisti con i loro spettacoli gratuiti. Grande festa e gran finale Domenica 26 con lo spettacolo di Luca Sepe. Per maggiori informazioni.

Natale Piccirill a Sirignano (AV)

Sabato 25 e domenica 26 novembre nel centro storico di Sirignano, in provincia di Avellino, inizia l’evento “Natale Piccirill”, organizzato da anni dalla Pro Loco Sant’Andrea di Sirignano e giunto quest’anno alla 9° edizione. Mercatini di Natale, degustazioni di piatti della tradizione e balli popolari, il tutto a partire dalle ore 19 nel centro storico di Sirignano nel tratto da Piazza Croce al Palazzo Caravita. Anche quest’anno ci saranno tanti piatti della tradizione e prodotti tipici come come linguine con noci e alici, alici e baccalà fritto, Pizza di “raurinio” (farina di mais), zuppa di fagioli con tocchetti, caldarroste, dolci, vin cotto. Non mancheranno balli e canti della tradizione come tammurriate, tarantelle, quadriglie e nenie natalizie intorno ai falò. Per maggiori informazioni.

Domeniche dell’olio e IlluminiAmo a Cerreto Sannita (BN)

Domenica 26 novembre in Piazza S. Martino, a Cerreto Sannita (BN), ci saranno le Domeniche dell’Olio di Cerreto Sannita 2017, speciali giornate dedicate all’olio di oliva extravergine locale. Organizzate dal Comune di Cerreto Sannita, in collaborazione con la Pro Loco di Cerreto Sannita ed altre associazioni locali. Ogni Domenica di Novembre il visitatore troverà in piazza stand degustativi, convegni, dimostrazioni di raccolta e premitura delle olive, visite guidate con navetta ai frantoi ed al Museo Civico e della Ceramica Cerretese, animazione musicale ed artisti di strada. Cerreto si trasformerà così nella capitale sannita dell’olio. Un’ottima occasione per vedere anche Illuminiamo Cerreto che illumina da Sabato 4 Novembre 2017 il comune e proseguirà fino a Domenica 7 Gennaio 2018 tutti i Sabati e Domeniche. L’evento è alla sua 1° Edizione e “IlluminiAmo Cerreto” accenderà il paese con un innovativo sistema di luci e di proiezioni che illumineranno le facciate delle principali piazze del paese, immergendo il visitatore in una suggestiva e magica atmosfera natalizia. Per maggiori informazioni.

La Catalanesca IGP a Somma Vesuviana (NA)

Il Borgo Casamale di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, sabato 25 e domenica 26 novembre 2017, sarà la location della “Catalanesca IGP” del Monte Somma, l’evento dedicato alle tradizioni e alla valorizzazione dei prodotti tipici, ma anche alle prospettive e alle sfide dello sviluppo sostenibile di questo angolo del Parco Nazionale del Vesuvio. Il borgo, inoltre, si vestirà a festa con storytelling teatrale, musica, arte, canti e danze popolari,  musica e scene teatrali a cura dell’associazione Il Torchio, Aspettando Michele e I Burloni. Nella corte del Castello D’Alagno, artigiani locali mostreranno le loro creazioni. Nei portoni esporranno Antonio Cibotta WORD PRESS PHOTO2017 e Rosario Serra. Per maggiori informazioni.

Sagra del Fagiolo di Controne (SA)

Al via la “Sagra del Fagiolo” di Controne, nel cuore del Cilento, dove sabato 25 e domenica 26 novembre 2017 si festeggerà il piccolo legume, presidio Slow Food, rotondo e bianchissimo, senza macchie e senza occhi, particolarmente pregiato per l’alta digeribilità e per la buccia sottile, praticamente impalpabile.

Il centro storico del borgo Alburnese, quindi,  sarà preso d’assalto da migliaia di visitatori che faranno a gara per provare le specialità offerte dalle varie taverne dislocate intorno a Piazza Umberto. Per maggiori informaziomi.

Quarta edizione del Meeting del Vino Campano a Castellammare (NA)

Sabato 25 e domenica 26 novembre 2017, Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, rinnova l’appuntamento con il “Meeting del Vino Campano”, l’evento, giunto alla quarta edizione, nato con l’intento di promuovere e valorizzare la produzione vitivinicola dei diversi distretti campani direttamente nei luoghi di maggior consumo, quali la Penisola Sorrentina, specializzata in un’accoglienza di qualità caratterizzata da gran numero di alberghi e ristoranti.

Il meeting – che vanta pregiate collaborazioni con istituzioni ed enti specialistici, oltre l’ormai consolidato patrocinio e sostegno della Regione Campania – si rivolge ai professionisti del beverage e della ristorazione, in un momento di incontro che metta in contatto produttori, operatori e amanti del mondo vitivinicolo in un clima conviviale. Per maggiori informazioni.

Castagna Regina, 8° edizione a Calabritto (AV) 

Appuntamento a Calabritto, in provincia di Avellino, sabato 11 e domenica 12 novembre 2017 con l’ottava edizione della “Sagra della Castagna” che si terrà, a partire dalle 18.00, nel centro storico del comune irpino, tra Via Roma e Piazza Castello.

Nel corso dell’evento sarà possibile gustare i piatti tipici della tradizione gastronomica, come le tirate calabrittane con farina di castagne, condite con ragù di cinghiale o con ragù in bianco di funghi porcini, lo spezzatino con castagne, arista di maiale al forno condita con crema di castagne, patate sfruculate cu li paparuoli per controno e, come dolce, i castagnacci calabrittani, realizzati a mano dalle “pasticcere”.

Non mancheranno spettacoli di intrattenimento per bambini, con vocalist e prestigiatori, e la musica di “Silvestro Folk” per divertire i più grandi. Per maggiori informazioni.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Un pensiero riguardo “Sagre in Campania: cosa fare nel week-end 25 e 26 Novembre

Commenta