Lunedì 14 agosto alla XXXVII Edizione della manifestazione di San Nazzaro la musica popolare mediterranea della giovane formazione sannita: I SudTerranea. Martedì 15 un’intera giornata di musica e giochi 
Grande musica popolare a San Nazzarolunedì 14 agosto in Piazza Roma la quarta serata musicale della XXXVII Edizione del Ferragosto Sannazzareno, quella della vigilia del ferragosto con i SudterraneaSudTerranea nasce nel 2010 con un organico di musicisti sanniti già attivi da anni con esperienze musicali simili: l’idea fondante del gruppo è la rivisitazione della musica popolare con un sound giovanile, che possa fondere strumenti tradizionali con l’energia moderna, con la danza popolare, la festa, con i ritmi delle varie zone del Mediterraneo. La formazione di Foglianise (BN) è composta da Riccardo Ocone (Flauto traverso, ottavino), Carmine Forgione (voce chitarra classica e folk), Rosario Limata (Voce cassa e tamburello), Rocco Pedicini (chitarra classica e elettrica), Luigi Blaso (Tamburello), Luigi Maio (Basso elettrico), Mario Giuseppe Cutillo (fisarmonica), Maria Antonietta Buono (voce), Roberta Izzo (balli popolari).
 
Lunedì 14 Agosto 2017
Piazza Roma
Ore 21,30: 
Animazione artisti di strada con “Night Circus” 
a cura di Metamorfosi Art
Ore 22,45: 
SudTerranea: 
Musica Popolare Mediterranea
ingresso gratuito
Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta