Take me to Church presenta Alessio Arena open act Flamenco Napuleño: domenica 23 gennaio l’ultimo appuntamento.

Nell’ambito della rassegna Benvenuti al Rione Sanità ed in collaborazione con Upside e Fondazione di Comunità San Gennaro, domenica 23 giugno alle 20,30, si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna Take Me To Church organizzata da Apogeo Records.

A chiudere la kermesse musicale, nella splendida cornice del Nuovo Teatro Sanità (piazzetta San Vincenzo 1 – Rione Sanità), sarà Alessio Arena con open act dei Flamenco Napuleño.

Alessio Arena presenterà il suo ultimo album ATACAMA!, un viaggio interiore che racconta il ritorno verso casa, attraverso territori talvolta ostili ed impervi. Il lavoro di Arena è situato a metà strada tra la canzone d’autore e la world music più viscerale. Il giovane chansonnier del Rione Sanità di Napoli compone canzoni emozionanti che articolano un paesaggio personalissimo e struggente, che riesce ad essere al contempo desertico e fiorito. Specchio di un’anima gentile e raffinata in costante ricerca del proprio mondo.

Alessio, completati gli studi letterari in Italia, si trasferisce in Spagna, dove pubblica il primo Ep Autorretrato de ciudad invisible che dà inizio alla sua carriera come cantante e compositore.

È autore dei romanzi “L’infanzia delle cose” (Premio Giuseppe Giusti Opera Prima) “Il mio cuore è un mandarino acerbo”, “La letteratura tamil a Napoli” (secondo classificato al Premio Neri Pozza), del romanzo breve, “La casa girata” e de “La notte non vuole venire” (Fandango libri) ispirato alla vita della cantante napoletana emigrata in America Gilda Mignonette.

Come traduttore dallo spagnolo ha vinto il “Premio Letteraria 2017” per la narrativa straniera in traduzione.

Vincitore della XXIV edizione di Musicultura, Festival della canzone popolare e d’autore, e premio A.F.I al miglior progetto discografico, pubblica all’inizio del 2014 il primo, plurilingue album, Bestiari(o) familiar(e), inciso tra Napoli e Barcellona, dove vive. Lo stesso anno il disco è tra i candidati alla Targa Tenco come miglior esordio e Arena risulta tra i vincitori del concorso Area Sanremo, scelto da una giuria presieduta da Mogol.

In Spagna collabora ai dischi della pianista Clara Peya e della cantautrice Marina Rossell. È l’unico italiano, insieme a Laura Pausini, ad aver inciso in catalano un brano nel disco de La Marató de Tv3, versione catalana della maratone di Telethon.

Nel 2016 esce l’album La secreta danza, scritto e interpretato da Arena in spagnolo, catalano e italiano. L’album ha fatto tappa a Madrid, Barcellona, Praga, Santiago del Cile e Montevideo.

Diablada, canto di speranza ispirato ai ritmi tradizionali del Nord del Cile ma con un sound urbano e napoletano, è invece il singolo che precede quello che sarà il nuovo disco.

Il 3 Maggio 2019 Alessio Arena pubblica Atacama!, il suo nuovo album. Questa sua quarta produzione discografica contiene Diablada, brano pubblicato nel 2017 ed è stato anticipato da altri cinque singoli tra i quali Amor circular e Atacama, che vedono le featuring di due grandi ospiti internazionali come la colombiana Marta Gómez e il cileno Manuel García.

Info evento Evento gratuito con prenotazione obbligatoria compilando il form sul sito Apogeo Records


Commenta