Quarta edizione di Talentum, il premio delle eccellenze. Il 12 marzo nell’antisala dei Baroni del Maschio Angioino, dalle ore 16:30

Quarta edizione per “Talentum – Il premio delle eccellenze”  che si svolgerà giovedì 12 marzo alle 16.30 nell’antisala dei baroni del Maschio Angioino con la produzione della Talentum production di Marcello Radano. L’idea del premio è nata dalla giornalista Roberta D’Agostino e da Gianni Sallustro attore, regista e direttore artistico dell’Accademia Vesuviana del teatro e del cinema.

Un’occasione per evidenziare la creatività, la bravura, la dedizione, la tenacia di personaggi del mondo della cultura e non solo e di giovani del territorio campano.

“Continuiamo il nostro percorso – dicono gli organizzatori –teso a valorizzare le eccellenze del nostro territorio e non solo che operano con dedizione e zelo nei settori di competenza. Ci piaceva mettere in evidenza personaggi eccellenti figli della nostra terra, o anche semplicemente legati alla nostra tradizione, ed abbiamo pensato a questo premio che fin dalla sua prima edizione vanta il patrocinio del Comune di Napoli ed in particolare dell’assessorato alla cultura. Il talento era anche una antica moneta e ci siamo rifatti proprio a quella per fare realizzare all’artista campano Fiormario Cilvini il nostro premio. Grande attenzione va ai giovani che con il loro operato si sono particolarmente distinti”.

La location del Maschio Angioino, scrigno di storia e di bellezza, si presta particolarmente allo svolgimento della premiazione: cinquanta figuranti (componenti dell’Accademia Vesuviana del Teatro e del Cinema e del Centro studi danza Liberty dance diretto da Giulia Rega) in abiti d’epoca (costumi di Costantino Lombardi ed acconciature di Luca Riccardi) accoglieranno nel cortile del castello i premiati e gli ospiti che verranno condotti nell’antisala dei baroni tra animazione e spettacolo. 

La grafica del premio è ideata dell’architetto Marcello Radano che cura anche l’organizzazione.

Il premio si divide in varie categorie: spettacolo, medicina, sport, sociale, giornalismo, cultura, giovani.

Media partners: Mydreams il portale dello spettacolo, Radio Svago, Cultura a colori, Radio Musica Television, Radio Stereo 5 Plus, Le Zirre Napoli .

Commenta