Presenta Lanificio25: Venerdì 15 aprile 2016 – Opening h 21.00 Ingresso 5 € con tessera gratuita

La loro ambizione è quella di fondere il blues ed i suoi “derivati” con la musica italiana, mantenendo però un piede ben saldo nella tradizione napoletana. Si tratta dei TheRivati, appunto, che faranno ritorno al Lanificio 25 per la tappa conclusiva del loro tour invernale, che dall’ultimo fortunato album “Black from Italy” (2015, Jesce Sole) prende il titolo. Ideato relativamente di recente da Marco Cassese (chitarra) e Paolo Maccaro (voce e testi), il progetto vanta in tutto due dischi ufficiali all’attivo, nonché una proficua collaborazione con Clementino: cinque i singoli realizzati, infatti, con il rapper napoletano più in vista della scena hip hop nostrana, due dei quali hanno raggiunto ben oltre un milione di visualizzazioni su youtube. Venerdì 15 aprile, dunque, il noto spazio di Porta Capuana ospiterà un live che in egual misura attingerà all’universo afroamericano così come a quello napoletano: a calcare il palco insieme ai TheRivati ci sarà, inoltre, il famoso percussionista Ciccio Merolla; in apertura del concerto, invece, non mancherà la performance de I Profugy mentre, in chiusura, la raffinata selezione musicale della dj Irene Ferrara.

 

BIO

TheRivati è un progetto musicale che nasce dall’idea degli artisti partenopei Marco Cassese (classe ’82 chitarra) e Paolo Maccaro (classe ’85 voce e testi) di fondere il blues e i suoi “derivati” con la musica italiana e le influenze della tradizione napoletana.

 

http://www.therivati.it/

GUARDA I SINGOLI su YouTube:
ADDORE ->https://goo.gl/yXh8KW
BLACK WOMAN ->https://goo.gl/ztHq15
ITALY ->https://goo.gl/pgs8Iw
POSTEGGIA ->https://goo.gl/Hxk1ts

FORMAZIONE
Paolo Maccaro: VOCE
Marco Cassese: CHITARRA
Saverio Giugliano: SAX TENORE
Antonio Di Costanzo: BASSO
Stefano Conigliaro: BATTERIA
La Verghetta Alfonso: SOUND ENGINEER

 

Commenta