#PizzaTour, un racconto napoletano, un incontro enogastronomico sopra le righe, alla scoperta delle migliori pizzerie campane: Pizzeria “I Decumani”, Napoli

#PIZZATOUR IS BACK! L’unico tour culinario condito di paragoni assurdi e una spruzzata di simpatia! Dopo un lungo periodo di astinenza, siamo tornati in patria pronti a far visita alla Pizzeria “I Decumani” situata nel cuore del centro storico di fianco all’ingresso di Napoli sotterranea.

La pizzeria I Decumani vi ospita in un ambiente caldo, accogliente, tutto ciò che ti aspetteresti dalla tradizione napoletana. Le pizze del nostro test sono state la margherita standard e una pizza chiamata “Terra mia” che è subito saltata all’occhio per l’omonimia con il primo album del nostro Pino Daniele. La margherita ha superato il test a pieni voti, con un voto bonus per il bocconcino che è stata proprio come quando vai al cinema e tra le zenghe (pieghe) dei sedili trovi 2 euro, insomma una sorpresa gradita, la classica ciliegina sulla torta. Ingredienti buonissimi, la passata ad acidità zero e l’impasto per nulla bruciato dal napalm.

La seconda pizza “Terra mia” una pizza con ricotta, cicoli, pepe e mozzarella è stato come ritrovare un tuo vecchio amico dei tempi del liceo che credevi scemo ma in realtà è migliorato, ha una casa, una bella moglie e due figli. Gli ingredienti classici della pizza fritta riproposti sull’impasto della pizza originale sono stati davvero la scelta vincente. Ho amato fin dal primo morso questa pizza, provo quasi tristezza a doverla espellere domani mattina, è stato amore a prima vista, un po’ per Pino, un po’ per i cicoli che sono la mia debolezza. I tempi d’attesa un po’ lunghi data la grande affluenza, ma ne è valsa la pena. Servizio buono e prezzi ottimi e soprattutto onesti.

Vuoi scoprire le altre tappe del #Pizzatour? Clicca qui: Terre di Campania

Commenta