Tittipasticci presenta: Alici alla Cilentana ripiene (‘mbuttunate). Piatto di una terra preziosa, dove il mare incontra il cielo

Il Cilento, uno dei territori più estesi in Campania, patrimonio dell’UNESCO dal 1997, ospita bellezze naturali, luoghi d’interesse storico, profumi inediti, e sapori da scoprire. Un viaggio tra uliveti e pascoli. Qui nasce la Dieta Mediterranea, basata su prodotti della terra e doni dal mare, come le alici. Possono essere cucinate e conservate in vari modi, molti dei quali utili per averne sempre un po’ in dispensa.

Le alici ripiene,o ‘mbuttunate, sono un piatto umile ed economico, ma molto saporito. Questa ricetta rappresenta il Cilento, unendo i sapori di mare a quelli di terra. Piccole prelibatezze che racchiudono materie prime semplici, ideali dall’antipasto al secondo.

La ricetta: Alici alle Cilentana ripiene

500 g di alici
200 g di cacioricotta o pecorino
100 g di pangrattato
2 uova
700 g di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo
50 ml di olio extravergine d’oliva
200 ml di olio di semi
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

Procedimento:

Preparare il sugo, iniziando col versare l’olio in pentola e aggiungere metà dello spicchio d’aglio, versare la passata di pomodoro, salare e pepare e far cuocere un’ora. Nel frattempo, tritare l’aglio e il prezzemolo e in una ciotola rompere 2 uova, aggiungere il pangrattato, il cacioricotta, e il trito e mescolare tutto per ottenere il ripieno. Le alici , già pulite e deliscate, aperte a libro vengono farcite col ripieno. Dopodichè, in abbondante olio di semi, friggere le alici ripiene, 3 minuti per ogni lato. Servirle calde con abbondante sugo di pomodoro, versandolo sulle alici nel piatto. Semplici, veloci ed economiche.

Commenta