‘A Pizza – La prima pizza napoletana home delivered da oggi è anche senza glutine, con certificazione AIC e tre gusti

A partire dall’autunno 2017 ‘A Pizza, il marchio nato a fine 2016 che porta nelle case degli italiani la prima vera pizza artigianale napoletana criogenizzata, lancia una intera linea senza glutine. Tre le ricette: Margherita, Primavera e Bufalina, realizzate secondo i canoni e i protocolli di massima sicurezza,   ha ottenuto dalla Associazione Italiana Celiachia (AIC), l’autorizzazione ad apporre in etichetta la celebre spiga barrata rossa su fondo bianco, garanzia di qualità e sicurezza per i consumatori celiaci.

Gli italiani che soffrono di celiachia sono passati da 60 mila a 180 mila in meno di dieci anni, con diecimila nuove diagnosi all’anno. A questi numeri si aggiungono sempre più italiani che decidono di seguire una dieta priva di glutine. ‘A Pizza, sempre attenta alle esigenze dei consumatori, dopo mesi di lavoro sotto osservazione da parte degli ispettori AIC, ha avviato una linea di produzione separata e dedicata esclusivamente alla realizzazione di pizze da farine gluten free, a tutela della  sicurezza alimentare e con la garanzia dell’assenza di possibili contaminazioni. La concessione di uso del famoso marchio fatta dalla AIC dopo rigorosi controlli, attesta che le pizze non hanno avuto alcun tipo di contagio con prodotti, utensili e forni contenenti glutine, in tutte le fasi del processo produttivo. Come nelle altre pizze in catalogo, anche in quelle prive di glutine gli ingredienti riportati in etichetta sono di primissima qualità, come l’olio extravergine d’oliva, il Parmigiano Reggiano Dop, la Mozzarella di Bufala campana. Le pizze senza glutine di ‘A Pizza sono state già promosse a pieni voti da numerosi clienti celiaci che hanno testato il prodotto in anteprima.

‘A Pizza è un progetto di due imprenditori napoletani, Maurizio Ramirez e Guido Freda, messo a punto dopo due anni di studi e ricerche sul prodotto e la tecnologia e coperto da Brevetto del Ministero dello Sviluppo Economico che ne ha riconosciuto l’invenzione industriale per il “metodo per la produzione e conservazione della pizza napoletana artigianale”.

Il prodotto è la vera pizza artigianale napoletana, ammaccata a mano e cotta nel forno a legno tradizionale; la tecnologia è un tunnel di refrigerazione di ultima generazione che consente l’abbattimento del prodotto da 90 gradi centigradi a meno 20 gradi centigradi in soli 10 minuti salvaguardandone gusto, profumi e proprietà nutritive. ‘A Pizza nasce per il mercato domestico e non solo, come alternativa al “porta pizza” di quartiere e alle pizze surgelate industriali. Si ordina al Numero Verde 800 931193 e anche on line sul sito. Il primo ‘A pizza Store è a Napoli in via Bernini, 107 e altri saranno aperti progressivamente sul territorio nazionale e internazionale.

 

 

Maddalena Venuso, nasce a Napoli e, sebbene viva a Marigliano, l’impronta della città natale le resta appiccicata come un francobollo. Poliedrica, fantasiosa, ricca di sfumature. Liceo Classico, Lettere Antiche, esperienza come Archeologa a Napoli e Pompei fino al 1994. Docente presso il MIUR dal 1994, insegna Italiano e Latino al Liceo Scientifico. Traduce la passione per l’archeologia in passione per il territorio, raccontando il gusto e le bellezze delle Terre di Campania e d’Italia. Giornalista indipendente, ha collaborato, fra gli altri, con ItaliaPiù, Italia a Tavola, l’Espresso Napoletano, Oliovinopeperoncino. Mantiene sempre viva la curiosità per il nuovo, accogliendo con piacere ogni opportunità che ritenga valga la pena sperimentare.

Commenta