Per tutto il mese di maggio la capitale belga sarà teatro della cultura campana.

Organizzata dall’Istituto italiano di cultura assieme alla Regione Campania la rassegna “Campania!” inizierà il 2 maggio a Bruxelles con la proiezione del film ‘L’amore molesto‘ del regista partenopeo Mario Martone, pellicola del 1995 vincitrice di 3 David di Donatello, e si chiuderà il 30 maggio col film-documentario di Giorgio VerdelliPino Daniele – Il tempo resterà“.

Non solo cinema e musica, tra le decine di eventi culturali previsti ci sarà spazio per la mostra fotografica ‘Metabolismo napoletano‘ di Luciano e Marco Pedicini, lo spettacolo di marionette ‘Pulcinella Cuntanapoli‘ di Bruno Leone, o ancora l’incontro con lo scrittore Diego De Silva su ‘Raccontare Napoli‘ fino al concerto di Peppe Servillo & Solis String Quartet.

 

Commenta