L’intervento nel weekend del sindaco a radio KissKiss.

Entro 5 anni la metropolitana di Napoli arriverà fino all’aereoporto di Capodichino, passando per Secondigliano ed il Centro Direzionale. Parola di Luigi De Magistris, il sindaco di Napoli che garantisce entro il 2022 la fine della tratta. Il piano dovrebbe portare già entro il 2019 le tratte Miano e Secondigliano, così da collegare quasi interamente la provincia al capoluogo campano, con le due fermate che si aggiungerebbero a quelle della linea Aversa centro – Piscinola.

De Magistris ha confermato i lavori di ristrutturazione delle strutture sportive napoletane più in vista, su tutti il San Paolo ma anche lo stadio Collana oltre che numerose piscine sparse per Napoli che nel 2019 accoglieranno le Universiadi, notizia che era già stata diffusa e che noi abbiamo approfondito a questo link.

Commenta