Filippo Scotti e Alessandro Parrello in finale al CortiCulturalClassic Cinecì 2022: tutto pronto per la festa del cinema giovane di Palma Campania Ospite d’onore Lello Arena
Sono stati annunciati i finalisti selezionati per il premio  “CineCi’ – CortiCulturalClassic 2022” a cura dell’Associazione Napoli Cultural Classic  e delll’Assessorato alla Cultura del Comune di Palma Campania con la collaborazione delle associazioni culturali del territorio, sotto la direzione artistica dell’attore, autore e regista Massimo Andrei. Una vera e propria festa del cinema che da anni vede la partecipazione di artisti del calibro di Lunetta Savino, Donatella Finocchiaro, Mimmo Calopresti, Peppino Mazzotta e tanti altri. 
 
La rassegna organizzata per il settimo anno consecutivo a Palma Campania, punto di riferimento per il cinema giovane, arrivata ormai alla 12esima edizione, quest’anno ha apportato una novità importante: grazie al lavoro svolto dall’Associazione Napoli Cultural Classic, con il direttore Artistico Massimo Andrei e l’Assessorato alla cultura di Palma Campania nella persona della dott.ssa Elvira Franzese, la tematica dei lavori presentati dai partecipanti riguarda le abitudini alimentari. I lavori presentati sviscerano il tema attraverso il dramma, la commedia e il documentario. 
 
Il 24 giugno 2022 nella splendida cornice del Palazzo Comunale di Palma Campania (NA) alle ore 19,30 ci sarà la premiazione dei cortometraggi selezionati per il premio  “CineCi’ – CortiCulturalClassic 2022”. Durante la serata sarà assegnato il premio speciale Vincenzo Russo e il Premio Speciale Salvatore Ferrara che andrà al miglior cortometraggio.
 
Lello Arena sarà l’ospite d’onore della serata.
 
Nei due giorni precedenti, 22 e 23 giugno alle 19:30, nel teatro comunale di Palma Campania verranno proiettati i cortometraggi arrivati in finale. 
 
Cortometraggi in proiezione il 22 giugno:
1) Argento Vivo
2) Senza Nome
3) Questo è l’anello
4) Fishman
5) L’invalidante crisi di Don Joe
Fuori Concorso: SOCIALASYLUM
 
Cortometraggi in proiezione il 23 giugno:
1) NIKOLA TESLA
2) Tutù
3) La Giostra
4) Gocce
5) Gita di famiglia
6) Shelter 
 
 
Di seguito elencate le categorie con i corti selezionati per le terne finali tra i quali saranno decretati i vincitori:
 
Migliore  attore protagonista:
1. LA GIOSTRA – Giordano Petri
2. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Alessandro Parrello
3. FISHMAN – Filippo Scotti
4. L’ INVALIDANTE CRISI DI JON DOE  – Luke Scalella
5. GITA DI FAMIGLIA – Christian Ginepro
 
Migliore attrice protagonista:
1. GOCCE – Noemi Bordi
2. TUTU’  – Sofia D’Elia
3. GITA DI FAMIGLIA –  Claudia Potenza
4. LA GIOSTRA – Maria Cristina Valentini
 
Migliore attore non protagonista:
1. CINQUE KILI DELLA FELICITA’ – Francesco Marino
2. SHELTER  – Matteo Papini
3. VITA NO VAX – Michele Stefanile
4. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Sean Buchanan e Ross McCall
 
Migliore attrice non protagonista:
1. CINQUE KILI DELLA FELICITA’ – Lara Leggero
2. GITA DI FAMIGLIA – Eva Allenbach
3. TUTU’ – Francesca Morena Mileti
 
Migliore sceneggiatura:
1. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Alessandro Parralla
2. SENZA NOME – Gisella Gobbi
3. TUTU’ – Alberto Fumagalli e Giovanni Mauriello
4. FISHMAN – Nicolas Spatarella e Raffaele Ross
5. QUESTO E’ L’ANELLO   – Diego De Silva
 
Migliore fotografia:
1. TUTU’   – Dario Di Mella
2. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Michel Clement Franco
3. SENZA NOME  – Marco Carosi
4. FISHMAN – Francesco Savaglia
5. QUESTO E’ L’ANELLO – Aldo Galelli
 
Migliore musica:
1. LA GIOSTRA  – Giovanna Famulari
2. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Franco Eco
3. TUTU’  – Remo Anzovino
4. QUESTO E’ L’ANELLO – Mario Spinelli
5. ARGENTO VIVO  – Edoaardo Michelozzi
 
 
Migliore regia:
 
1. NIKOLA TESLA  – Alessandro Parrello
2. SENZA NOME  – Gisella Gobbi
3. FISHMAN  – Nicolas Spatarella e Raffaele Rossi
4. QUESTO E’ L’ANELLO – Luigi Marmo
5. GOCCE  – Simone D’Angelo
 
 
 Miglior cortometraggio:
1. LA GIOSTRA    – Simone Arrighi
2. NIKOLA TESLA l’uomo del futuro – Alessandro Parrello Teresa Razzauto, Giovanna Farris
3. TUTU’ – di Lorenzo Tiberia Produzione Premiere
 
Premio Speciale al miglior Documentario
“ Io Credo”.

Commenta